Come risolvere l’errore Unexpected Store Exception di Windows 10

Scopri in cosa consiste l'errore di Windows 10 e come risolverlo con i nostri consigli!

Quando hai acceso il computer hai trovato una bella schermata blu di Windows 10? Le Blue Screen of Death (BSoD, schermate blu della morte) di Windows possono far paura, soprattutto perché sono molte ambigue e non spiegano sempre bene cosa le ha provocate. Uno degli errori che può portare a una BSOD è l’Unexpected Store Exception. Molti utenti vedendo questa scritta non sanno proprio cosa fare per risolverlo, ma fortunatemente ci sono alcune soluzioni che puoi provare. In questo articolo infatti, ti spiegherò in cosa consiste l’errore Unexpected Store Exception di Windows 10, cosa lo può provocare e quali sono le migliori soluzioni per risolverlo una volta per tutte.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Unexpected-Store-Exception-Windows-Errore

In cosa consiste l’errore Unexpected Store Exception?

Come accennato in apertura, la schermata Unexpected Store Exception è un messaggio di errore che solitamente viene visualizzato all’avvio del computer con Windows 10. I messaggi mostrati potrebbero essere diversi a seconda dell’origine dell’errore in particolare, del modello del PC o altro. Tuttavia, la comunicazione principale è la seguente:

Your device ran into a problem and needs to restart. We’re just collecting some errore info, and the we’ll restart for you.

La traduzione del messaggio è: “Il tuo dispositivo si è imbattuto in un problema e deve essere riavviato. Stiamo raccogliendo alcune informazioni e quindi lo riavvieremo”. Il plurale maiestatis è del team della Microsoft, nulla di preoccupante almeno da questo punto di vista.

Solitamente, l’errore Unexpected Store Exception può avvenire quando:

  • usi il computer normalemente, senza fare nulla in particolare.
  • si verifica un errore dell’hard disk o dell’SSD.
  • stai giocando a un videogame sul PC.
  • si verifica un errore a livello di hardware, come nel caso di driver non funzionanti.
  • quando viene rilevato un errore per mancanza di un disco “bootable”, ovvero avviabile, all’accensione del PC.
  • nel caso si verificasse un errore per la “chiusura forzata di un processo critico”, come quando provi ad avviare un programma.

Cosa provoca l’errore Unexpected Store Exception di Windows 10?

Purtroppo, identificare il motivo per cui si verifica l’errore Unexpected Store Exception non è affatto facile. Tuttavia, è utile ricordare che la maggior parte degli errori BSOD di Windows 10 sono dovuti a malfunzionamenti hardware, come hard disk o schede video problematiche. Altre cause che potrebbero provocare la schermata blu sono:

  • File di sistema corrotti
  • L’antivirus installato sul computer
  • Bug in un programma
  • Driver hardware obsoleti

Errore Unexpected Store Exception di Windows 10 – Soluzioni

A prescindere dalla causa originale dell’errore Unexpected Store Exception, ecco quali sono le soluzioni utilizzate più frequentemente dagli utenti che ne hanno sofferto per risolvere il problema una volta per tutte.

1. Aggiorna il sistema operativo

Gli aggiornamenti di Windows 10 includono sempre patch di sicurezza e altre caratteristiche per risolvere problematiche comuni nei PC, proprio come la schermata blu con stop code: Unexpected Store Exception. Per questo, aggiornare il sistema operativo potrebbe risultare la soluzione complessivamente più semplice per evitare di ritrovarsi la temuta BSOD.

windows-update-verifica-aggiornamenti

Per controllare se ci siano aggiornamenti di Windows Update, clicca sulla barra di ricerca vicino al tasto Start e scrivi “aggiornamenti”, quindi seleziona Verifica disponibilità aggiornamenti tra i risultati. Ricordati di spegnere o riavviare il computer quando richiesto da Windows Update, altrimenti gli aggiornamenti rimarranno in coda e non potranno essere installati.

2. Disintalla o reinstalla il tuo antivirus

Alcuni utenti hanno notato che la causa dell’errore fosse proprio l’antivirus installato sul PC. Alcuni software di sicurezza infatti, come McAfee e Kaspersky, sono famosi proprio per la facilità con cui possono provocare conflitti nei computer su cui vengono installati.

Prova a disinstallare il tuo antivirus, appoggiandoti temporaneamente a Windows Defender, a un software gratuito. Se dovessi notare che Unexpected Store Exception non si verifica più, hai trovato il colpevole! In quel caso, puoi tentare di reinstallare l’antivirus, sperando che l’errore non si ripeta. Altrimenti, è il momento di cambiare antivirus una volta per tutte, magari scegliendo uno dei migliori antivirus per Windows 10 del [current_date].

3. Disattiva l’avvio rapido

È bello avere la possibilità di avviare più rapidamente il proprio PC. Tuttavia, l’avvio rapido di Windows 10 può interferire con alcune funzionalità del dispositivo, provocando l’errore Unexpected Store Exception. Per assicurarti che non sia questa opzione a provocare il BSOD quando accendi il computer, prova a disattivare l’avvio rapido per un po’, così da escluderlo come sospetto:

  1. Apri il Pannello di controllo di Windows 10 cliccando sul tasto Start o sul campo di ricerca affianco e scrivendo “pannello”, dovrebbe essere più che sufficiente per farlo apparire come risultato.
  2. Vai a Hardware e suoni e quindi apri le Opzioni risparmio energia.
  3. Clicca su Specifica comportamento pulsanti di alimentazione, nel menù a sinistra.
  4. Adesso, clicca su Modifica le impostazioni attualmente non disponibili e quindi rimuovi la spunta a Attiva avvio rapido (scelta consigliata).
  5. Salva tutte le modifiche e chiudi la finestra.
pulsanti-alimentazione-windows

4. Disattiva la sospensione di Windows 10

Come l’avvio rapido, da quanto riportato da molti utenti, sembra che anche la sospensione del computer possa provocare l’errore Unexpected Store Exception. Ecco come puoi disattivarla:

  1. Apri il Pannello di controllo di Windows 10 cliccando sul tasto Start o sul campo di ricerca affianco e scrivendo “pannello”, dovrebbe essere più che sufficiente per farlo apparire come risultato.
  2. Vai a Hardware e suoni e quindi apri le Opzioni risparmio energia.
  3. Clicca su Modifica impostazioni combinazione accanto a Bilanciato (o in generale, vicino alla combinazione preferita che stai utilizzando).
  4. Nella nuova pagina, clicca sul menu a tendina di Sospensione computer e impostalo su Mai.
  5. Salva i cambiamenti cliccando sul tasto e chiudi la finestra.
impostazioni-combinazione-bilanciato-sospensione

5. Imposta le impostazioni energetiche su Prestazioni elevate

L’ultima accortezza da controllare nel menu Opzioni risparmi energia è quella relativa alla combinazione consumo/prestazioni del computer. Infatti, nella maggior parte dei casi Windows 10 configura automaticamente la combinazione “Bilanciato”, che consente di bilanciare automaticamente le prestazioni e il consumo di energia sull’hardware. Questa impostazione però può occasionalmente non alimentare a sufficienza alcuni componenti nel PC, risultando nell’errore Unexpected Store Exception. Per questo, conviene impostare come combinazione preferita “Prestazioni elevate”, per lo meno quando il computer è collegato all’alimentazione e non si appoggia solo alla batteria. Ecco come puoi fare:

  1. Apri il Pannello di controllo di Windows 10 cliccando sul tasto Start o sul campo di ricerca affianco e scrivendo “pannello”, dovrebbe essere più che sufficiente per farlo apparire come risultato.
  2. Vai a Hardware e suoni e quindi apri le Opzioni risparmio energia.
  3. Alla sezione Combinazioni preferite, seleziona “Prestazioni elevate“. Se non dovessi vedere questa scelta, clicca sul tasto Mostra combinazioni aggiuntive.
combinazione-risparmio-energia-prestazioni-elevate-windows

6. Controlla che l’hard disk o l’SSD non abbia errori

Controllare lo stato del tuo hard disk potrebbe essere uno dei modi più semplici per identificare e risolvere il problema automaticamente. Ecco come puoi fare:

  1. Clicca con il tasto destro del mouse sul pulsante Start di Windows 10.
  2. Seleziona Windows PowerShell (Amministratore).
  3. Scrivi wmic e premi Invio.
  4. Adesso, scrivi il seguente comando e poi premi Invio: diskdrive get status.
windows-powershell-wmic

Windows 10 a questo punto recupererà le informazioni SMART del disco rigido, che potranno indicarti immediatamente se va tutto bene o se c’è qualche problema “grave”.

Se il risultato è composto da una serie di OK, non ci sono problemi, il tuo hard disk o SSD sta bene. In caso contrario, è il momento di fare un back up completo di tutti i file che vorresti mantenere e cambiare disco rigido il prima possibile, perché sappi che potrebbe smettere di funzionare “a breve” (dipende dal problema in particolare).

7. Esegui una scansione dei file di sistema

Dopo aver controllare lo stato dell’hard disk o dell’SSD del PC, è il momento di assicurarsi che i file di sistema siano integri e funzionino a dovere. L’errore Unexpected Store Exception può essere provocato anche da dei file di sistema corrotti, quindi ecco cosa puoi fare per assicurarti che non ci siano problemi da questo punto di vista:

  1. Clicca con il tasto destro del mouse sul pulsante Start di Windows 10.
  2. Seleziona Windows PowerShell (Amministratore).
  3. Scrivi il seguente comando e poi premi Invio: sfc /scannow.
windows-powershell-sfc-scannow

Windows PowerShell procederà a controllare tutti i file di sistema e, nel caso dovesse trovare degli errori, li correggerà automaticamente. Quindi, terminata la procedura, ti informerà su quanto è stato rilevato. Prenditela comoda, perché questo processo potrebbe richiedere anche una trentina di minuti!

8. Esegui lo strumento Check Disk

L’ultima operazione da eseguire per assicurarsi che hard disk o SSD del PC non siano la causa dell’errore Unexpected Store Exception, è eseguendo lo strumento di Windows 10 Check Disk, ovvero chkdsk. Anche in questo caso, la utility provvederà a controllare che sul disco non siano presenti errori e, nel caso dovesse rilevarli, li sistemerà automaticamente. Ecco cosa devi fare:

  1. Clicca con il tasto destro del mouse sul pulsante Start di Windows 10.
  2. Seleziona Windows PowerShell (Amministratore).
  3. Scrivi il seguente comando e poi premi Invio: chkdsk /F.

Ricordati che, se richiesto sul disco di sistema (ovvero quello su cui hai installato Windows 10), chkdsk verrà eseguito all’avvio del computer, quindi dovrai riavviare il PC. Windows eseguirà chkdsk e, una volta terminata la scansione, il computer si avvierà normalmente.

9. Aggiorna i driver del computer con Driver Easy

Una delle cause più comuni che possono provocare l’errore Unexpected Store Exception è l’utilizzo di driver obsoleti dei vari componenti hardware del PC. Infatti, usare driver datati non solo può portare a malfunzionamenti dei vari elementi, ma anche a errori più gravi, falle di sicurezza e peggio ancora.

Aggiornare i driver del computer può essere fatto anche in autonomia, ma significherebbe dover cercare personalmente novità di ciascun componente, scaricare l’ultima versione e installarla. Windows Update occasionalmente aggiorna anche i driver dei vari elementi del PC, ma non riesce a fare tutto da solo, anzi spesso è veramente carente da questo punto di vista.

driver-easy-unexpected-store-exception

Fortunatamente però, puoi risolvere facilmente installando Driver Easy, un programma che scansionerà il tuo computer, controllando quali sono i componenti per cui sono disponibili driver più recenti. Una volta eseguita la scansione, potrai anche scaricarli direttamente dall’app, senza doverli cercare su mille siti di dubbia affidabilità.

Driver Easy è disponibile in versione Free (gratis) o Pro, a soli 29,95 € l’anno per 3 PC. In realtà, già la versione Free può essere più che sufficiente, visto che ti permetterà di scansionare e scaricare i driver uno per volta. L’unico fastidio è che poi dovrai installarli manualmente (usa questa guida). La versione Pro invece ti consentirà di scaricare tutti i driver necessari con un solo click, sfruttando una maggior velocità di download, quindi li installerà automaticamente, senza che tu debba fare altro.

Come risolvere l’errore Unexpected Store Exception di Windows 10 – Conclusioni

Mi auguro che questa guida ti abbia aiutato a risolvere l’errore Unexpected Store Exception di Windows 10 una volta per tutte. Come avrai capito, le singole soluzioni non sono particolarmente difficili da eseguire, ma è importante sapere quali sono le opzioni a nostra disposizione per gestire il problema.

Che ne pensi di questa guida con le soluzioni all’errore Unexpected Store Exception di Windows 10? Sei riuscito a risolvere? Commenta qui sotto e condividi questo articolo con i tuoi amici! Non dimenticarti di iscriverti alla newsletter di Stolas Informatica e di seguirci su FacebookInstagram e Telegram per rimanere sempre aggiornato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indice

Il tuo indirizzo IP è:

44.222.218.145

La tua posizione è:

Ashburn,

USA

Il tuo indirizzo IP e la tua posizione sono visibili a chiunque.

Torna in alto

Offerta a tempo limitato:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Risparmia l'82%

su VPN + Antivirus!

Garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni

Offerta a tempo limitato:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Risparmia l'82%

su VPN + Antivirus!

Garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni

Indice

Il tuo indirizzo IP è:

44.222.218.145

La tua posizione è:

Ashburn,

USA

Il tuo indirizzo IP e la tua posizione sono visibili a chiunque.