fbpx

Meshnet è una funzionalità di NordVPN molto interessante, che consente di collegarsi direttamente ad altri dispositivi tramite tunnel privati cifrati. Ovviamente questa caratteristica può essere usata in molti modi interessanti, ma in questo post ci concentreremo su un potente caso d’utilizzo per team di lavoro piccoli e internazionali. Continua a leggere per scoprire come NordVPN Meshnet può potenziare i progetti di sviluppo del tuo team.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

meshnet-nordvpn-team-copertina

Che cos’è Meshnet?

Quando ti colleghi a una rete Wi-Fi crittografata (protetta da password), il tuo dispositivo entra in uno spazio sicuro e privato, che può contenere altri dispositivi. Ad alcuni di questi dispositivi, come router o server domestici, è persino possibile connettersi o usarli per instradare il tuo traffico. Meshnet forma una rete crittografata simile, ma lo fa da remoto. Ecco le due funzioni chiave da conoscere:

  • Meshnet consente ai dispositivi degli utenti NordVPN di formare le proprie reti crittografate in cui possono identificarsi e interagire tra loro.
  • Meshnet consente ad alcuni dispositivi degli utenti NordVPN di instradare il loro traffico l’uno attraverso l’altro, proprio come farebbero con un server NordVPN.

Queste caratteristiche principali possono sbloccare nuove funzionalità per i tuoi progetti di sviluppo, indipendentemente dal settore in cui operi. Vediamo subito come!

Prova Subito NordVPN con il 68% di sconto!

Come utilizzare Meshnet per i progetti di gruppo

Meshnet può essere utilizzato praticamente da tutte le organizzazioni, ma è particolarmente indicato per i team in remoto che vogliono ottenere una maggior integrazione tra i propri dispositivi.

A una prima occhiata, alcuni dei casi d’uso elencati di seguito potrebbero sembrare simili a servizi di terze parti esistenti come Google Drive. Tuttavia, Meshnet presenta alcune differenze fondamentali:

  1. Privacy: La rete Meshnet è criptata e comprende solo i dispositivi autorizzati dall’utente. Questo impedisce a servizi di terze parti o ad attori malintenzionati di monitorare i file inviati attraverso questa rete (a meno che uno dei dispositivi partecipanti non sia monitorato o infettato).
  2. Indipendenza: Poiché Meshnet è costruito sui dispositivi tuoi e dei tuoi amici o colleghi, non dipenderete da servizi di terze parti per l’accesso o l’archiviazione. Lo spazio di archiviazione disponibile dipenderà interamente dai dispositivi messi a disposizione nella rete, non da un abbonamento di terze parti. Infine, l’accesso ai file e ai dispositivi dipenderà dai tuoi dispositivi e dai membri del team, non dallo stato dei server di un servizio di terze parti.
  3. Capacità: Meshnet è uno strumento potente, le cui capacità vanno oltre quelle descritte nel seguente elenco. La tua impresa o il tuo team potrebbero avere delle esigenze particolari, che ne rendono l’implementazione una soluzione ovvia.

Ecco alcuni modi per utilizzare Meshnet per i tuoi progetti di gruppo.

1. Condivisione sicura di file distribuiti

Quando si è connessi a una rete locale (LAN), la maggior parte dei dispositivi consente agli utenti di creare cartelle condivise per la rete. Se l’intero team è collegato a una rete Meshnet, tutti i membri possono creare una o più cartelle accessibili agli altri utenti. Indipendentemente dalla distanza, i colleghi potranno quindi copiare senza problemi i file dalle cartelle degli altri.

2. Archiviazione sicura

Aggiungendo un server alla tua rete Meshnet, potrai archiviare i file su un server centrale e permettere ai membri del team di accedervi a piacimento. Se il tuo team è completamente decentralizzato, potrai fare in modo che i diversi membri archivino diversi tipi di risorse a casa e controllare chi vi ha accesso. Inoltre, potrai espandere la capacità di archiviazione della rete aggiungendo altri dispositivi tuoi, su cui avrai un controllo completo.

3. Instradamento del traffico

I dispositivi selezionati possono essere utilizzati dai membri della Meshnet come punti di instradamento del traffico. In sostanza, con il permesso del proprietario di quel dispositivo, gli altri membri della rete privata Meshnet possono instradarvi il traffico, assumendone l’indirizzo IP. Questo sblocca ogni sorta di potenziale uso personale e aziendale, come i test basati sulla posizione, l’accesso basato su IP e altro ancora.

4. Product Testing

Meshnet è particolarmente utile per i team che devono fare testing di build di app, software o web. Ad esempio, uno sviluppatore su Meshnet può mantenere una versione demo centrale per gli altri colleghi che devono testarla e lavorarci, mentre i colleghi possono usare gli IP o persino i dispositivi degli altri per fare testing senza bisogno di una piattaforma di terze parti.

Prova Subito NordVPN con il 68% di sconto!

Meshnet NordVPN per Team – Conclusioni

Meshnet di NordVPN può essere una grande risorsa per i team di sviluppo e per tutte le organizzazioni che desiderano una maggiore indipendenza, sicurezza e privacy per i loro team da remoto. NordVPN offre una gran quantità di tutorial su come configurare il tutto e per iniziare hai solo bisogno di un abbonamento attivo a NordVPN, con prezzi a partire da € 2,73 al mese!

Cosa ne pensi della funzionalità Meshnet di NordVPN? Hai intenzione di provarla con i tuoi amici o con il tuo team di lavoro? Commenta qui sotto e condividi questo articolo con i tuoi amici! Non dimenticarti di iscriverti alla newsletter di Stolas Informatica e di seguirci su FacebookInstagram e Telegram per rimanere sempre aggiornato.

Fonte: NordVPN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.