Confronto IPSec vs OpenVPN: differenze, pro e contro

Scopri le differenze tra i due tunnel VPN con questo confronto testa a testa...

Quando cerchi informazioni sulle VPN trovi sempre riferimenti a IPSec e OpenVPN ma non hai capito di cosa si tratta? Vuoi scoprire quali sono vantaggi e svantaggi di due dei protocolli VPN più diffusi sul mercato? Stai cercando un modo per proteggere al meglio la tua connessione quando vai online? Sei nel posto giusto. In questo articolo infatti metteremo a confronto IPSec e OpenVPN, per scoprirne differenze, pro e contro. Così, potrai scegliere quale soluzione si adatta meglio alle tue esigenze in termini di sicurezza e performance. 

IPSec e OpenVPN sono due protocolli VPN molto diffusi. Entrambi sono utilizzati per assicurare che la tua connessione tramite VPN sia sicura. Gestendo il collegamento ai server privati del provider, sono responsabili del processo di crittografia e anonimizzazione tipico di questa tecnologia. Per questo è importante sapere come funzionano e quali sono le differenze tra questi due tunnel VPN, così che vantaggi e svantaggi della loro implementazione siano chiari. Continua a leggere per scoprire tutto quello che dovresti sapere per scegliere tra questi protocolli! 

Altri articoli che potrebbero interessarti:

confronto-ipsec-openvpn-copertina

Cosa è IPSec?

IPsec è la contrazione di Internet Protocol Security. Questa tecnologia consiste in un insieme di protocolli che gestiscono l’autenticazione e la crittografia dei pacchetti di dati, così che la comunicazione tra due dispositivi su una rete Internet Protocol (IP) sia sicura e protetta.

L’IPSec è satto sviluppato dalla Internet Engineering Task Force (IETF) ed è utilizzato per diversi scopi, incluse le VPN. Funzionando a livello di rete, invece che a livello applicativo (come l’SSL), l’IPSec può essere usato nativamente con la maggior parte dei sistemi operativi.

IPSec-protocollo-VPN-grafica

Proprio per questo, visto che molte piattaforme hanno un’integrazione di IPSec, non avrai bisogno di app di terze parti per sfruttare il protocollo. Spesso, l’IPSec viene utilizzato insieme ad altri protocolli VPN, come IKEv2 e L2TP, ma può anche essere implementato senza questi supporti.

Se vuoi un approfondimento sul tunnel VPN IPSec, dai un’occhiata a questa guida completa.

Vantaggi di IPSec

Usare IPSec come protocollo VPN principale comporta diversi vantaggi, ovvero:

  • IPSec è mediamente più veloce di OpenVPN, anche se le prestazioni finali dipendono anche da altri fattori, come il dispositivo utilizzato, le attività online interessate, la connessione di partenza…
  • Una sicurezza più robusta, se il protocollo è stato configurato correttamente. IPSec infatti supporta diversi algoritmi e cifrature, come HMAC-SHA1/SHA2, RSA, PSK, ECDH, AES-CTR e AES-CBC.
  • Non è necessaria un’app di terze parti per configurare la connessione VPN, visto che molti sistemi operativi per dispositivi fissi e portatili integrano il supporto nativo del protocollo.

Svantaggi di IPSec

Usare IPSec, può comportare anche diversi svantaggi, visto che soffre dei seguenti limiti:

  • Il processo di configurazione è abbastanza complicato, a seconda dello scopo per cui lo vuoi utilizzare. Anche se per usare una VPN a livello domestico non dovresti avere troppi problemi. Molti provider offrono anche delle guide dettagliate su come fare.
  • Secondo alcuni, la NSA (National Security Agency degli Stati Uniti) ha provato a inserire delle vulnerabilità nel protocollo. Se questo fosse vero, il tuo dispositivo potrebbe essere vulnerabile a controlli e sorveglianza mirata.

Cosa è OpenVPN?

OpenVPN-Logo

OpenVPN è un protocollo open-source ampiamente configurabile, che può essere usato con diverse porte e metodi di crittografia. È uno dei protocolli VPN più sicuri in circolazione e ha anche superato diverse ispezioni di sicurezza da enti di terze parti.

Nonostante la crescente popolarità dell’emergente WireGuard, OpenVPN continua a essere il protocollo più utilizzato dai provider VPN. È stato sviluppato da OpenVPN Technologies e si basa sullo scambio di chiavi TLS, sfruttando la libreria OpenSSL per gestire crittografia e autenticazione.

Al contrario di IPSec, OpenVPN non è integrato direttamente nei sistemi operativi, quindi dovrai installare un’app di terze parti per usarlo. Tuttavia, le migliori VPN del [current_date] implementano OpenVPN direttamente nei loro client. Questo significa che nella maggior parte dei casi ti basterà scaricare l’app della tua VPN per collegarti tramite OpenVPN.  

Vantaggi di OpenVPN

Vediamo alcuni vantaggi associati all’utilizzo di OpenVPN per le tue connessioni:

  • Potendo essere configurato su qualsiasi porta, tramite protocolli TCP e UDP, è molto difficile bloccare OpenVPN. Queste connessioni infatti possono essere mascherate facilmente come traffico HTTPS.
  • La qualità della connessione è molto stabile, visto che sfrutta OpenSSL, che supporta diverse cifrature e algoritmi crittografici, come ChaCha20, AES, Camellia e Blowfish.
  • Ottima stabilità della connessione per il roaming su Wi-Fi e rete dati mobile, che solitamente soffrono di una maggior perdita di pacchetti e di un maggior traffico. 

Svantaggi di OpenVPN

Ecco invece alcuni svantaggi che possono derivare dall’implementazione di OpenVPN:

  • La configurazione manuale può essere complicata, soprattutto per i meno esperti della tecnologia. Tuttavia, la maggior parte dei provider VPN offre sia app con OpenVPN preinstallato, sia file .ovpn preconfigurati.
  • Il protocollo non è particolarmente leggero, quindi può provocare rallentamenti di linea, soprattutto su TCP. Passare alla connessione UDP però può migliorare le prestazioni.

Confronto IPSec vs OpenVPN

Ora che abbiamo visto una panoramica sia di IPSec, sia di OpenVPN, passiamo a un confronto testa a testa di questi protocolli, per capire meglio quali siano pro e contro della loro implementazione.

IPSecOpenVPN
Facile da bloccareNo
CompatibilitàIntegrato in molti SO e dispositiviNon è integrato
CrittografiaFino a 256-bitFino a 256-bit
UtilizzoTramite client integrato nel SO/dispositivo o app VPN fornita dal providerTramite app di terze parti o app VPN fornita dal provider
VelocitàPiù veloce in molti casiOpenVPN via UDP offre prestazioni migliori rispetto al TCP
StabilitàStabileMolto stabile su tutte le reti
DispositiviWindows, Mac, iOS, Android, Linux, Solaris, FreeBSD, OpenBSD…Windows, Mac, iOS, Android, Linux, Solaris, FreeBSD, OpenBSD…
VulnerabilitàPotenzialmente compromesso dall’NSANessuna vulnerabilità nota
Indicato perUtenti internet domesticiUtilizzo quotidiano senza compromessi su sicurezza e velocità

Domande frequenti: IPSec vs Open

OpenVPN usa IPSec?

No, OpenVPN stabilisce connessioni VPN basate su SSL, quindi non è compatibile con IPSec o altri protocolli come L2TP o IKEv2.

IPSec è più sicuro di OpenVPN?

No, OpenVPN è decisamente più sicuro. Il protocollo offre la miglior crittografia del settore ed è stato controllato più e più volte. Inoltre, al momento OpenVPN non offre alcuna vulnerabilità nota. 

Confronto IPSec vs OpenVPN – Conclusioni

Per concludere, il protocollo IPSec dovrebbe essere utilizzato solo se sai configurarlo correttamente. Rispetto ad OpenVPN offre una maggior velocità e un livello di sicurezza simile, anche se bisogna ricordare che forse è compromesso dall’NSA (per ora sono solo voci).

OpenVPN offre decisamente le migliori connessioni VPN nel complesso. Nonostante la necessità di installare app di terze parti, molti provider integrano questo tunnel nelle proprie app, quindi non dovrai configurare niente. Ti basterà installare il client della tua VPN e collegarti a un server per cominciare a navigare su internet crittografando e proteggendo tutto il tuo traffico online.

Cosa ne pensi di questo confronto tra IPSec e OpenVPN? Tu quale preferisci? Commenta qui sotto e condividi questo articolo con i tuoi amici! Non dimenticarti di iscriverti alla newsletter di Stolas Informatica e di seguirci su FacebookInstagram e Telegram per rimanere sempre aggiornato!

Fonte:

Indice

Il tuo indirizzo IP è:

3.236.83.154

La tua posizione è:

Ashburn,

USA

Il tuo indirizzo IP e la tua posizione sono visibili a chiunque.

Torna in alto

Offerta a tempo limitato:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Risparmia l'82%

su VPN + Antivirus!

Garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni

Offerta a tempo limitato:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Risparmia l'82%

su VPN + Antivirus!

Garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni

Indice

Il tuo indirizzo IP è:

3.236.83.154

La tua posizione è:

Ashburn,

USA

Il tuo indirizzo IP e la tua posizione sono visibili a chiunque.