Hai Windows 10 e devi installare un software antivirus per la protezione del PC, ma ti sei perso nella vastità dell’offerta sul mercato? Hai provato Windows Defender, ma non sei rimasto soddisfatto e il tuo PC ha comunque avuto problemi di sicurezza? Continui a ricevere strane e-mail e i tuoi contatti ti chiamano chiedendoti come mai stai continuando a inviare strane e-mail? Tranquillo, in questo articolo infatti vedremo insieme i migliori antivirus per Windows 10!

Stai attraversando una fase comune a molti utenti Windows 10 (ma anche macOS, Android e iOS). Ovvero ti sei reso conto di avere problemi con la sicurezza informatica e ora hai bisogno di trovare un buon software alternativo a quello che hai trovato preinstallato. Ma non sai da dove cominciare, perché il mercato è vasto e tu sei alle prime armi. Con questa nostra guida ti darò i consigli giusti per scegliere quello che fa per te. Ecco la nostra top 5 dei migliori software antivirus per Windows 10.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

migliori-antivirus-windows-copertina

Virus e Antivirus: un po’ di storia

La storia dei virus informatici parte da molto lontano. Furono teorizzati nel 1949 dall’ informatico ungaro-americano John von Neumann, che teorizzò la possibilità di creare programmi capaci di autoreplicarsi, copiando da soli il proprio codice. Diversi anni dopo, nel 1971, Bob Thomas creò il primo worm della storia, Creeper. Ma solo nel 1982 il giovanissimo programmatore statunitense Rich Skrenta (all’epoca aveva appena 15 anni) scrisse e compilò il primo vero e proprio virus informatico per Apple DOS: Elk Cloner. All’epoca ci si preoccupò poco, perché il virus si limitava a mostrare un messaggio a schermo dopo il cinquantesimo avvio.

Con gli anni però, i virus iniziarono a diventare pericolosi e si avvertì la necessità di prendere contromisure in grado di prevenire e bloccare le minacce. Così nel 1987, mentre dilagava il virus chiamato Vienna, il programmatore Bernd Fix scrisse un programma per debellarlo dal suo PC. Esso venne considerato il primo antivirus della storia. Da allora è iniziata una vera e propria guerra tra i pirati informatici e gli addetti alla sicurezza. Software sempre più complessi, da entrambe le parti, alcuni per distruggere, altri per riparare, alcuni per disturbare, altri per prevenire. I virus si sono evoluti nel tempo e le varianti oggi sono numerosissime. Esiste una catalogazione a seconda degli effetti che causano. Malware, ransomware, worm, trojan e tanti altri. Ma gli attacchi informatici oggi non si limitano solo ai virus. Esistono anche attacchi esterni di altri tipi, come il phishing, il keylogging, lo scam o lo spam aggressivo.

L’importanza di avere un buon antivirus

Fatte le dovute premesse, è opportuno dedurre che, al netto dei benefici che ha apportato alla società, Internet è un luogo pieno di pericoli. Avere un antivirus con un firewall e una protezione di base, come Windows Defender, può non bastare. Soprattutto se il PC da proteggere è installato all’interno di un ufficio, ancor peggio se pubblico.

Una delle più grandi preoccupazioni di oggi è la sicurezza dei dati sensibili degli utenti. La privacy è costantemente sotto attacco e non solo da malintenzionati. Alcune aziende insospettabili infatti, vendono alcuni dati dei propri utenti come età anagrafica, posizione geografica e cronologia ricerche web ad altre grandi aziende, che poi li utilizzano per fare annunci pubblicitari mirati. La giustificazione usata dai titolari è quasi sempre la stessa, ovvero la necessità di incassare soldi con la pubblicità per continuare a offrire un servizio gratuito. Peccato che la maggior parte delle volte nessuno chieda agli utenti il permesso di poter utilizzare quei dati. Così nasce il bisogno di installare sul proprio computer software per la protezione dei dati. Le maggiori società informatiche produttrici di antivirus si sono adattate anche a questo e così, oltre ai servizi base di pulizia e blocco di file infetti, hanno aggiunto VPN, Firewall, filtri antispam e altri servizi aggiuntivi.

E con gli anni le società di software che producono antivirus sono diventate sempre di più e i loro prodotti sempre più variegati. Diversi antivirus hanno diversi gradi di protezione per ogni tipo di minaccia. Non solo, ogni antivirus presenta anche diverse caratteristiche in termini di prestazioni, parametro essenziale in fase di selezione soprattutto se andremo a installare l’antivirus su una macchina poco performante.

Migliori Antivirus per Windows 10, quale scegliere?

Partiamo dal presupposto che l’antivirus perfetto non esiste; ogni utente fa la sua scelta sulla base delle caratteristiche del proprio computer e sull’utilizzo che ne fa. Ricordiamo anche che Windows 10 ha un antivirus preinstallato col sistema, chiamato Windows Defender. Un antivirus molto basilare e leggero, ma efficace per un uso domestico. Se quindi usate il computer solo per navigare in rete, controllare l’email e stampare qualche documento, Windows Defender è più che sufficiente per voi.
Se invece sei un utente un po’ più professionali e lavori col PC allora dovresti dare uno sguardo a questa mini-guida.

Antivirus per Windows 10: gratuito o a pagamento?

Quasi tutti i software antivirus hanno una versione gratuita e una a pagamento. Per alcuni la versione gratuita è limitata ad un periodo di prova, per altri invece è una vera e propria versione ridotta (ma non per questo meno efficace) della versione premium. Se vuoi saperne di più, leggi il nostro articolo dedicato proprio alla questione anvirus gratis o a pagamento per Windows 10.
Avere una versione gratis comunque, non vuol dire aver meno protezione. Ma vediamo subito i vari antivirus e le loro caratteristiche

Top 5 Migliori Antivirus per Windows 10: i nostri consigli

Dopo aver analizzato diversi software, abbiamo optato per una rosa di 5 candidati da consigliare. Non è una vera e propria classifica, come ho detto prima ogni antivirus offre servizi diversi e ogni utente ha esigenze diverse. Ma leggendo le caratteristiche di questi 5 software, forse troverai quello giusto per te.

Avast

avast-logo-antivirus-windows

Avast è tra i più famosi software antivirus al mondo, se non addirittura il più famoso. Recentemente è stato insignito del premio di Top-Rated Product 2020 dal sito AV-Comparatives. Riconosce, evidenzia e, su richiesta, rimuove i software obsoleti ed è dotato di un database sempre aggiornato per far fronte a ogni tipo di minaccia. L’interfaccia utente inoltre è molto user-friendly.

tanto vuoi un antivirus gratuit tanto vuoi un antivirus gratuit tanto vuoi un antivirus gratuitÈ disponibile sia in versione gratuita che a pagamento, con ben due varianti:

  • Free Antivirus: La versione base. Rileva e blocca virus e malware, analizza la connessione Wi-Fi e ne indica eventuali vulnerabilità, contiene un gestore delle password interno e protegge dai ransomware. Per attivare la versione Free è sufficiente registrare un account e rinnovarlo annualmente a costo zero.
  • Premium Security: La versione intermedia. Oltre le funzioni della versione Free aiuta ad evitare siti contraffatti per effettuare acquisti in sicurezza,  esegue in maniera sicura le applicazioni, contiene una funzione per cancellare i file e una importantissima per evitare lo spionaggio delle webcam e bloccare i ransomware. Il costo annuale è di 69,99 € l’anno per l’attivazione su un singolo dispositivo e 89,99 € fino a 10 dispositivi, anche se al momento è in offerta rispettivamente a 39,99 € e 59,99 €, dopo un periodo di prova di 30 giorni.
  • Ultimate: La versione completa. Con l’utility Cleanup per liberare spazio sul disco e la VPN Avast Secure Line. Il costo è 99,99 € l’anno per un dispositivo e 119,99 € per 10, anche se al momento è in offerta rispettivamente a 59,99 € e 69,99 €(senza periodo di prova).

Avast Antivirus è disponibile per Windows e macOS.

Bitdefender

bitdefender-logo

Bitdefender ha la caratteristica di essere molto leggero, quindi non rallenterà troppo il sistema. Non a caso, tra i migliori antivirus per Windows 10, è uno di quelli che offre le migliori performance in termini di risorse. L’interfaccia utente molto user-friendly rende l’esperienza utente più piacevole. Con la versione gratuita inoltre, avrai anche la possibilità di controllare il sistema in tempo reale.
Su tutte le versioni è presente Bitdefender Photon, una tecnologia esclusiva che aiuta Bitdefender ad adattarsi alla configurazione hardware e software del proprio sistema in modo da far risparmiare al computer l’impiego delle proprie risorse, incidendo positivamente sulle prestazioni.

Viene rilasciato in quattro versioni:

  • Free: Pur essendo una versione base, include parecchie funzionalità interessanti e utili per la difesa del proprio computer, come la protezione in tempo reale, la protezione avanzata dalle minacce, la prevenzione dagli attacchi, anti-phishing e anti-frode.
  • Plus: La prima delle versioni a pagamento offre, oltre ai servizi di base, numerose funzionalità avanzate tra cui, password manager, VPN, protezione ransomware multi-layer, filtro antispam, safe online banking e diversi algoritmi IA per la prevenzione di minacce globali e specifiche, nonché un rilevatore di attività che capisce quando l’utente sta lavorando, giocando, guardando un film o semplicemente navigando, in modo da selezionare il tipo di notifiche da visualizzare senza dare troppo disturbo. Inoltre, la protezione dei Social Network rileva automaticamente i link maligni contenuti nei messaggi, bloccandoli ancora prima di visualizzarli e prevenendo la diffusione di eventuali malware nel proprio PC e, di conseguenza, nei PC degli utenti amici e follower. Il costo è pari a 39,99 € l’anno, anche se ora si trova in offerta a 19,99 € per il primo anno.
  • Internet Security: L’aggiunta più significativa alle funzionalità delle versioni Free, Plus è sicuramente la protezione webcam, che notifica all’utente quali app desiderano accedere alla webcam e in quali momenti lo stanno facendo. Inoltre, questa versione include il Parental Control e il Firewall. Il costo è di 59,99 € l’anno, con la promozione attuale a 29,99 € per il primo anno.
  • Total Security: La versione definitiva. A tutte le funzioni aggiunge un dispositivo di ottimizzazione del sistema (tipo CCleaner, per intenderci). È inoltre l’unica versione disponibile per Windows, macOS, Android e iOS.  Il costo di questa versione è di 79,99 € l’anno, ora in offerta a 40,00 € per il primo anno.

Bitdefender è disponibile, a seconda delle versioni, per Windows, macOS, Android e iOS.

AVG

avg-logo

AVG è un antivirus di proprietà Avast, anch’esso disponibile sia gratuitamente che a pagamento, che conta su un ottimo motore di scansione. Offre un buon rapporto qualità prezzo e un’ottima protezione internet con strumenti come il blocco della webcam. Al suo interno sono presenti anche tool per l’ottimizzazione del sistema e vari filtri tra cui anti-spam e blocco dei siti potenzialmente pericolosi.

È disponibile in tre versioni:

  • Free: La versione base essenziale per chi non può permettersi un abbonamento, ma vuole comunque una buona protezione. Include il blocco di virus, spyware e malware, blocca gli allegati email e i link non sicuri, rileva i problemi relativi alle prestazioni del PC, riconosce e blocca i ransomware e si aggiorna in tempo reale.
  • Internet Security: Alla protezione base aggiunge un ottimo firewall, la protezione da accesso remoto, protocolli di sicurezza per home banking e acquisti online, blocca le email di spam, phishing e truffe, aiuta ad evitare siti non sicuri per i pagamenti online e offre un’assistenza telefonica e via chat attiva 24/7. Il costo è di 54,99 € l’anno, ma orasi trova in offerta a 34,99 €, con la formula soddisfatti o rimborsati entro 30 giorni dall’acquisto.
  • Ultimate: Le versione più completa del software offre tutti i servizi della Internet Security, più un pacchetto potenziato per l’ottimizzazione delle prestazioni del PC. Il costo è di 119,99 € l’anno, ora in offerta a 79,99 € per il primo anno.

Norton

norton-logo

Tra i migliori antiviurs per Windows 10, Norton è sicuramente il software per la protezione del PC più longevo. La sua esperienza offre un’ottima protezione a 360 gradi da ogni tipo di minaccia virtuale. Non a caso, il prodotto di punta si chiama Norton 360 5 Deluxe. Oltre a una delle migliori protezione antivirus per Windows 10 sul mercato, Norton 360 offre anche una Secure VPN efficace. Se vuoi saperne di più, leggi la recensione completa di Norton 360!

A differenza degli altri software antivirus citati finora, non ha un pacchetto gratuito. Le versioni disponibili sono:

  • Standard: Protegge da spyware, malware, virus e ransomware, effettua backup del PC nel cloud (fino a 10 GB), blocca la webcam e fornisce il servizio firewall e il password manager. Il costo è 29,99 € per il primo anno, rinnovabile successivamente a 74,99 € l’anno.
  • Deluxe: ai servizi della versione standard aggiunge un cloud per il backup di 50 GB, il parental control per la protezione minori e la funzione Scuola, che blocca le connessioni a siti esterni durante la DaD. Costa 34,99 € per il primo anno, con il rinnovo a 94,99 € per gli anni successivi.
  • Premium: La versione Premium aggiunge alla Deluxe il Cloud a 75 GB e costa 44,99 € per il primo anno e 104,99 € per gli anni successivi.

Panda

panda-antivirus-logo

Concludiamo questa Top 5 dei migliori antivirus per Windows con Panda Antivirus. Software Antivirus per la protezione del PC disponibile in ben 5 versioni, di cui una gratuita. Si aggiorna automaticamente senza bisogno di interventi da parte dell’utente. Fin dalla versione gratuita sono disponibili una VPN integrata e un sistema di scansione automatica dei dispositivi esterni collegati.

Le 4 versioni a pagamento disponibili sono:

  • Essential: Scansione antivirus, VPN Free (150 MB al giorno), protezione Wi-Fi, scansione dispositivi collegati e protezione in tempo reale. Il costo è di 24,49 € per il primo anno, conhttps://github.com/GitSquared/edex-ui il rinnovo a 34,99 € per gli anni successivi.
  • Advanced: La versione Advanced aggiunge alla Essential il parental control, la protezione dell’identità per gli acquisti online e un sistema di protezione avanzato contro le minacce di internet e gli attacchi più sofisticati. Costa 32,89 € per il primo anno, e 46,99 € per gli anni successivi.
  • Complete: La versione Complete offre tutti i servizi della Advanced, più la protezione totale dei dati personali, il password generator, e Cleanup;  una funzione che rimuove i file che rallentano le prestazioni del PC. Costa 46,69 € per il primo anno, con il rinnovo a 70,99 € per gli anni successivi.
  • Premium: La versione Premium, oltre tutti i servizi di cui sopra, offre una VPN illimitata e l’assistenza tecnica 24/7. Il costo di questa versione è di 83,29 € per il primo anno e 118,99 € per gli anni successivi.

Domande frequenti – Antivirus Windows

Qual è il miglior antivirus per Windows 10?

Come ho già detto, l’antivirus perfetto non esiste. Con questa selezione sono sicuro che cadrai sempre in piedi. Se però preferisci un consiglio più approfondito, posso dirti che se hai problemi di prestazioni e quindi hai bisogno di un software leggero, allora Bitdefender è ciò che fa per te. Se invece vuoi qualcosa di più completo, leggero, ma con una buona VPN integrata, anche solo nella versione gratuita, devi puntare su Panda. Avast e AVG hanno una versione gratuita molto più potente rispetto agli altri e Norton è quello con più esperienza tra i candidati ed è l’unico che offre la possibilità di effetuare un backup del PC su cloud, anche se purtroppo non offre una versione gratuita.

C’è un buon antivirus gratis per Windows?

Avast, AVG, Panda e Bitdefender offrono tutti un buon antivirus gratuito per Windows 10. Sicuramente la versione Free di Panda è la più completa, in quanto offre anche la VPN. Ma visto che stiamo parlando di costi annuali non eccessivi, se puoi permettertelo, ti consiglio di provare almeno le versioni economiche. Puoi anche attivarle per un solo anno e poi decidere di passare alla gratuita. Ricordati anche, che in molti quasi, i migliori antivirus per Windows 10 offrono la garanzia soddisfatti o rimborsati senza domande entro 30 giorni dall’attivazione.

Posso usare Windows 10 senza un antivirus?

In teoria sì. Windows 10 ha un pacchetto preinstallato chiamato Windows Defender, che include antivirus e firewall. Tuttavia molte funzionalità presenti nei software “completi” sono assenti in Defender. Se l’uso che fai del PC è esclusivamente domestico, potrebbe bastare. Detto questo, se la scelta ricade su Defender solo per un problema economico, ti consiglio di scaricare uno dei migliori antivirus per Windows 10 in versione di base Free. Come quelli descritti in questo articolo.

Top 5 migliori antivirus per Windows – Conclusioni

Concludendo, possiamo dire che, sebbene non esista un antivirus perfetto e definitivo, questi 5 risultano essere i più funzionali. Se non sai ancora quale installare ti dò un suggerimento: provali tutti, almeno quelli gratis. Tanto non sono previste penali in caso di disinstallazione, visto che la licenza è gratis. Ovviamente installali uno alla volta per non rischiare di farli entrare in conflitto. Vedrai che dopo un periodo di prova sufficiente, saprai scegliere da te quale sia il miglior software antivirus Windows per il tuo PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Send this to a friend