Ti sei abbonato a una delle migliori VPN del 2021 e adesso stai cercando un router per sfruttare al massimo il servizio e proteggere tutta la tua rete domestica?Vuoi un router VPN per accedere ai contenuti bloccati geograficamente anche con i dispositivi su cui non è possibile installare le app VPN? Ci sono tanti motivi per acquistare un router VPN, tutti validissimi. In questo articolo ti illustrerò quali sono i migliori router VPN del 2021.

Le migliori VPN del 2021 offrono app e configurazioni per praticamente qualsiasi sistema operativo. Ma se per esempio volessi collegare la tua Smart TV alla VPN per accedere al catalogo mondiale di Netflix direttamente da lì? Se volessi proteggere tutta la tua rete domestica da attacchi o indiscrizioni? Le VPN sono ottimi strumenti per la sicurezza, ma non è possibile installare app su proprio tutti i dispositivi. Per questo alcuni dei migliori router in commercio offrono anche la possibilità di configurare un client VPN, proteggendo così tutti i dispositivi collegati.

Perché hai bisogno di un router VPN a casa?

La casa moderna ha ben più di un solo dispositivo collegato a internet e non sono neanche solo computer e smartphone. Per questo un router VPN è un’ottima soluzione per proteggere l’intera casa in una sola mossa.

Solitamente, il traffico internet non è crittografato. Questo significa che il tuo provider (come Vodafone, Fastweb…) può registrarne i dati per svariati motivi. Inoltre qualcuno potrebbe collegarsi e spiare le tue attività online. Con una VPN puoi crittografare il traffico internet, così che se anche qualcuno dovesse riuscire a vedere i dati in uscita e in entrata, non riuscirebbe comunque a farci assolutamente nulla.

Un altro buon motivo è che i provider VPN tendono a limitare il numero di dispositivi che si possono collegare simultaneamente alla VPN. Il limite standard è di 5-6 dispositivi, tranne per Surfshark, che è uno dei pochi provider VPN a offrire connessioni illimitate (leggi la recensione completa). Detto questo, con un router VPN puoi collegare tutti i dispositivi che vuoi alla VPN, perché il router conterà come una sola connessione.

Configurando la VPN direttamente sul router, proteggerai immediatamente tutti i dispositivi collegati alla rete di casa, incluse le varie soluzioni smart, come Alexa e altri dispositivi che solitamente non puoi proteggere con un’app o un antivirus come Norton 360 (leggi la recensione completa). Senza neanche contare le Smart TV o altre soluzioni con cui potresti accedere a contenuti solitamente bloccati.

Infatti, collegare l’intera rete domestica a uno dei migliori router VPN non è solo una questione di sicurezza. Con una VPN configurata sul router potrai accedere a tutti i contenuti solitamente bloccati o con restrizioni regionali, come video di YouTube, librerie nazionali di Netflix e Disney+ e ovviamente eventuali siti internet non accessibili dall’Italia (o dal tuo paese in generale, se stai leggendo dall’estero).

Come scegliere il miglior router VPN del 2021

Le caratteristiche da studiare per scegliere il miglior router VPN che faccia al caso tuo non sono troppe, ma sono abbastanza importanti.

Come prima cosa, controlla la capacità massima di trasferimento dati supportata, indicata in Mbps. Considera che potrebbe essere inutile una velocità troppo elevata rispetto alla tua connessione internet domestica se non usi il router per collegare anche i dispositivi tra di loro. Però, se usi la tua rete LAN domestica per trasferire dati tra dispositivi, ti consiglierei di cercare un router che offra una capacità di trasferimento in esubero rispetto alla tua velocità internet. Ad esempio, se hai una connessione da 50Mbps ma utilizzi la tua rete di casa per guardare film sulla tua Smart TV da un hard disk collegato al router, ti consiglierei un router che offra almeno una transfer rate di 300Mbps.

Un altro elemento dei migliori router VPN da tenere in considerazione sono le porte Ethernet e USB. Nonostante l’avvento delle connessioni wireless, il collegamento tramite cavo Ethernet continua a essere la soluzione più stabile e performante per i dispositivi che lo supportano. È bene collegare tramite cavo i dispositivi che faranno un uso più intenso di dati (e che magari sono più carenti in connettività wireless), come Smart TV, console di gioco o computer utilizzati principalmente per gaming e streaming. Potresti non aver bisogno di porte USB sul tuo router, ma sono utili se vuoi attaccare una stampante da mettere a disposizione su tutta la rete o un hard disk da usare come media center.

Infine, come già anticipato in apertura, è importante controllare il supporto di wireless Dual Band a 2,4GHz e 5GHz. Non è strettamente necessario, ma la connettività 5GHz offre una capacità di trasferimento dati nettamente superiore (con un campo significativamente ristretto). Questo significa che se vuoi utilizzare la tua rete wireless per attività con un traffico dati intenso, potresti aver bisogno di una rete a 5GHz. Per farti un esempio, considerando la mia velocità standard di Internet, che ammonta a circa 45Mbps in download, guarda la differenza tra una wireless 5GHz e una 2,4 GHz. Detto questo, stai pure tranquillo, tutti i migliori router VPN che troverai in questo elenco sono dual band!

I migliori router VPN del 2021

1. TP-Link Archer C7 AC1750

TP-Link Archer C7 AC1750

Il router VPN più economico

Caratteristiche
  • Velocità:
    1750Mbps
  • Dual Band: Sì
  • Standard Wi-Fi:
    802.11ac
  • Porte Ethernet:
    4
Pro
  • Economico
  • Buona velocità 5 GHz
Prezzo Medio

Il TP-Link Archer C7 AC1750 è il miglior router VPN più economico. Ho voluto inserirlo per primo in questo elenco perché se stai cercando la soluzione più economica per collegare la tua rete domestica alla VPN, non troverai un dispositivo a meno. Ovviamente, questo significa anche che il TP-Link Archer C7 è il router VPN più spartano in termini di funzionalità. Comunque, è stato testato ampiamente ed è un’ottima soluzione per chi non vuole spendere troppo.

Attualmente, il TP-Link Archer C7 è alla sua quinta versione (V5) e presenta una sola porta USB 2.0 e 4 porte LAN Gigabit. Il router VPN è abbastanza veloce, arrivando a 1300 Mbps per la connessione a 5GHz e 450 Mbps per quella a 2,4GHz. Anche se non dispone della tecnologia MU-MIMO, l’approccio dual-band di questo router ti assicurerà una buona connessione ovunque ti trovi in casa.

Il TP-Link Archer C7 AC1750 è decisamente un router VPN economico (nessuno degli altri in questo elenco scende sotto i 100 Euro), ma fa esattamente quello che deve fare, senza troppi fronzoli che magari non useresti neanche. Questo è il miglior router VPN economico, è semplice e funziona molto bene.

2. Synology RT2600AC

Il router VPN più versatile

Caratteristiche
  • Velocità:
    2500Mbps
  • Dual Band: Sì
  • Standard Wi-Fi:
    802.11ac
  • Porte Ethernet:
    4
Pro
  • Buon segnale Wi-Fi
  • Molte porte a disposizione
Prezzo Medio

Il Synology RT2600AC è uno dei migliori router VPN per l’uso domestico. Di per sè offre già delle velocità veramente ottime e una connessione incredibile, sfruttando al meglio lo standard Wi-Fi 802.11ac. Questo router VPN infatti utilizza l’architettura quad-stream (4×4) per assicurare la miglior velocità di connessione, mentre la tecnologia MU-MIMO consente un uso ottimizzato della banda.

Il router VPN Synology RT2600AC dispone anche di una sorta di sistema operativo accessibile online. Da lì avrai accesso a tutte le sue funzioni, utilizzando una piattaforma simile a quella del tuo computer.

Questo router mette a dispozione anche una porta USB 2.0, una USB 3.0 e uno slot SD. Il Synology RT2600AC infatti ha anche un app store dedicato, per installare plugin e aggiungere ulteriori funzionalità. Con lo slot per schede di memoria quindi potrai aggiungere ulteriore spazio per installare ancora più app. Trasformare il Synology RT2600 in un server è veramente facile se vuoi, ti basterà collegare un hard disk al router e installare l’app giusta. Per questo il Synology RT2600AC è decisamente uno dei migliori router VPN del 2021.

3. Netgear Nighthawk Pro Gaming XR500

Netgear Nighthawk Pro Gaming XR500

Il miglior router VPN per il gaming

Caratteristiche
  • Velocità:
    2500Mbps
  • Dual Band: Sì
  • Standard Wi-Fi:
    802.11ac
  • Porte Ethernet:
    4
Pro
  • Veloce
  • Duma OS è facile da usare
Prezzo Medio

Il Netgear Nighthawk Pro Graming XR500 (facile da ricordare no?) è uno dei migliori router VPN per gaming. Non è affatto economico, anzi, è il più caro di questo elenco, ma è LA soluzione perfetta per proteggere la tua rete domestica e le tue partite online.

Il Netgear Nighthawk Pro Gaming XR 500 compensa le sue “sole” 4 porte LAN con 2 porte USB 3.0, quattro antenne esterne e la tecnologia MU-MIMO, garantendo così una connessione sfruttata al massimo.

Quello che però rende il Netgear Nighthawk Pro Gaming XR500 veramente il miglior router VPN per il gaming è il lato software. Questo Netgear infatti (mi sono quasi stancato di scrivere sempre il nome completo) utilizza il suo sistema operativo: Duma OS. Duma OS è intuitivo, ben progettato e pieno di funzionalità. E sono proprio le sue funzionalità che dimostrano quanto questo router VPN sia orientato al gaming. Da Duma OS infatti puoi impostare la distanza massima dei server da cui collegarti e puoi anche controllare l’utilizzo della banda, allocandola ai vari dispositivi da gaming.

Grazie alla configurazione assistita di Duma OS, il Netgear Nighthawk XR500 è facilissimo da usare, questo vale anche per il servizio VPN che vuoi impostare. Non c’è alcun dubbio che questo sia uno dei migliori router VPN per il gaming, ma anche in generale. L’unico punto debole è il prezzo, che a circa 290 euro è un po’ proibitivo.

4. Asus RT-AC88U AC3100

Asus RT-AC88U AC3100

Il miglior router VPN per case grandi

Caratteristiche
  • Velocità:
    3100Mbps
  • Dual Band: Sì
  • Standard Wi-Fi:
    802.11ac
  • Porte Ethernet:
    8
Pro
  • 8 porte LAN
  • Ottima larghezza di banda
Prezzo Medio

Il successo che l’Asus RT-AC88U continua a ottenere dal 2015 (nelle sue varie evoluzioni), gli fa guadagnare un meritatissimo posto nella classifica dei migliori router VPN del 2021. Anche perché questo è uno dei migliori router per le case più grandi. Aggiungendo la possibilità di configurarci sopra una VPN, è una soluzione che merita di essere presa in seria considerazione.

Le quattro antenne dell’Asus RT-AC88U fanno sì che questo router VPN riesca a coprire fino a 460 metri quadri. La rete wireless a 2,4GHz offre una velocità di 1000Mbps, che è veramente incredibile per questa frequenza. D’altronde la rete a 5GHz arriva a 2100Mbps, quindi non c’è da lamentarsi neanche qui. Infine, grazie alla tecnologia MU-MIMO, la larghezza di banda sarà distribuita nel modo più efficiente a disposizione.

Essendo anche questo un router VPN improntato verso il gaming, l’Asus RT-AC88U consente di dare la priorità al traffico da gaming, per evitare che le tue partite risentano di lag. Tramite l’interfaccia web poi potrai ottimizzare tutte le caratteristiche che questo dispositivo ha da offrire (e sono veramente tante).

L’Asus RT-AC88U include anche 2 porte USB 3.0 e può essere utilizzato come server NAS, anche se le recensioni di questa funzionalità non ne parlano benissimo. Ma se sei un gamer o la tua abitazione è troppo grande per un router “standard”, questa è la soluzione ideale.

5. Netgear R6400

Netgear R6400

Il miglior router VPN per rapporto qualità-prezzo

Caratteristiche
  • Velocità:
    1750Mbps
  • Dual Band: Sì
  • Standard Wi-Fi:
    802.11ac
  • Porte Ethernet:
    4
Pro
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo
  • Facile da installare e configurare
Prezzo Medio

Il Netgear R6400 è un router VPN di fascia medio-bassa. Come puoi vedere infatti costa circa la metà degli altri migliori router VPN più blasonati. La prima caratteristiche che ne risente infatti è la velocità, di 450Mbps per la rete a 2,4GHz e 1300Mbps per quella a 5GHz. Detto questo, il Netgear R6400 è un router VPN con una buona copertura (fino a 90 metri quadri), che riuscirà facilmente a proteggere tutta la tua casa.

La configurazione di questo router VPN è facilissima, utilizzando l’app Netgear Nighthawk, con cui potrai anche controllarlo. Anche la sicurezza implementata non è affatto male: il router include la protezione da attacchi DoS, una doppia firewall e i controlli per minori Circle Smart Parental Controls.

Il Netgear R6400 include anche una presa USB 2.0 e una USB 3.0 e offre un URL personalizzato per il tuo server FTP. Anche se mancano alcune caratteristiche, come la tecnologia MU-MIMO, questo router VPN offre veramente uno dei migliori rapporti qualità-prezzo, soprattutto per chi non ha intenzione di spendere troppo.

6. Asus RT-AC86U AC2900

Un ottimo router VPN per gaming e streaming

Caratteristiche
  • Velocità:
    2900Mbps
  • Dual Band: Sì
  • Standard Wi-Fi:
    802.11ac
  • Porte Ethernet:
    4
Pro
  • Buona velocità
  • Ottimizzato per il gaming
Prezzo Medio

L’Asus RT-AC86U ti saprà accontentare sia che tu sia un gamer o un binge watcher seriale. Questo ruoter VPN utilizza la tecnologia MU-MIMO per allocare al meglio la banda a disposizione e supporta svariati protocolli VPN. Come l’altro modello Asus già visto, anche questo router è ottimizzato per il gaming, quindi potrai assegnare la priorità alle attività e ai pacchetti che preferisci.

Come velocità di connessione, questo router VPN dual band offre ben 2167Mbps per la rete wireless 5GHz e 750Mbps per quella 2,4GHz. La configurazione iniziale può essere eseguita con wizard o manualmente. L’Asus RT-AC86U offre delle prestazioni veramente elevate. Oltre al supporto delle VPN infatti include anche la protezione Trend Micro da client infetti e da intrusioni malevole.

Questo router VPN include anche una presa USB 2.0 e una USB 3.0 e ti assicurerà una connessione stabile e protetta da una VPN.

Router VPN o Router E VPN?

Come avrai potuto vedere, eccezion fatta per il TP-Link Archer C7, i migliori router VPN tendono sicuramente ad avere prezzi più elevati di altre soluzioni. Ma se vuoi proteggere la tua rete domestica con una VPN, non devi per forza spendere 200 Euro.

Se vuoi risparmiare, ti do un consiglio. Il GL.iNet GL-MT300N-V2 è un mini-router da viaggio con OpenWrt, su cui è possibile configurare facilmente una VPN e costa solo 22 Euro. Essendo comunque un router completo, per quanto tascabile, potrai utilizzare anche la rete wireless di questo piccoletto, ma se dovessi preferire qualcosa di più potente potrai sempre collegarci a cascata uno dei migliori router wireless economici del 2021, che costano tutti meno di € 45!

Questo metodo funziona perfettamente e, nel caso fossi già soddisfatto del tuo router ti eviterà l’acquisto di un router VPN più costoso. In alternativa, puoi anche tenere il GL-MT300N-V2 come “router principale” e integrarlo con uno dei migliori ripetitori wireless del 2021 per migliorare la copertura della Wi-Fi dentro casa!

Adesso che hai trovato il tuo nuovo router VPN, leggi come configurare una VPN sul router e se non l’avessi già fatto, abbonati subito a una delle migliori VPN del 2021 (il primo mese è sempre gratis!)


Se ti è piaciuto questo articolo sui migliori router VPN del 2021, se dovessi avere domande o consigli, commenta pure qui sotto o scrivimi, sarò felice di risponderti e aiutarti come posso! Inoltre, seguimi su Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità di Stolas Informatica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Available for Amazon Prime
Send this to a friend