Anche quest’anno, il Black Friday e il Cyber Monday sono alle porte, tanto che alcuni siti (come MediaWorld) hanno già cominciato a proporre le proprie offerte. Tuttavia, proprio per l’esplosione di sconti e offerte, che possono arrivare anche a percentuali incredibili, è bene ricordarsi di fare un po’ di attenzione. Quindi, in questo articolo ti illustrerò alcuni consigli per fare shopping online in sicurezza durante il Black Friday 2021.

Molte offerte del Black Friday sono veramente interessanti. Tuttavia, soprattutto per chi usufruisce molto di piattaforme social come Instagram e Facebook, è facile essere bersagliati da pubblicità di eCommerce sconosciuti, che promettono prezzi ancora più incredibili. Il problema è che non tutti sono affidabili, alcuni infatti servono solo come esca, per ricevere le tue informazioni di pagamento o abbastanza dati personali da rubare la tua identità. Quindi, come stare tranquilli? Seguire questi 9 consigli per lo shopping online in sicurezza è un ottimo primo passo per tutelare la tua sicurezza online questo Black Friday.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

black-friday-shopping-sicurezza-copertina

1. Usa una VPN

Partiamo dalle basi: usa sempre una VPN!

Le VPN, ovvero Virtual Private Network (reti private virtuali), fanno passare tutto il tuo traffico online tramite un tunnel sicuro. Questo è già un vantaggio notevole, visto che molti eCommerce potrebbero provare a registrare la tua navigazione e cronologia degli acquisti, per vendere il tutto al miglior offerente.

Non solo però. Con una VPN infatti potresti anche riuscire a risparmiare qualche euro. Molti negozi online infatti modificano automaticamente i prezzi a seconda della provenienza dell’utente. Visto che con una VPN puoi modificare il paese da cui risulti collegato, potrai accedere a prezzi (e cataloghi) diversi, magari più bassi, soprattutto se sei interessato ad acquistare servizi e software da scaricare online.

Non hai una VPN e non sai da dove cominciare? Dai un’occhiata al meglio del meglio, ovvero ExpressVPN, Surfshark e NordVPN. Sei fortunato, in questo periodo troverai anche gli sconti per il Black Friday proprio per migliorare la tua sicurezza online in questo periodo di shopping compulsivo!

2. Fai shopping solo su siti affidabili

In generale, la cosa migliore per la tua sicurezza sarebbe continuare a fare shopping online solo su siti da cui hai già acquistato. Tuttavia, nascono nuovi eCommerce in continuazione, molti dei quali assolutamente affidabili. Quindi, come puoi capire se un sito è una truffa o meno?

Un buon primo passo è controllare la presenza online del portale, dando un’occhiata a servizi di recensioni come TrustPilot, Yelp (soprattutto per eCommerce internazionali) e Google Business.

Un’altra cosa da fare è andare a cercare i profili social dell’eCommerce. Hanno una pagina su Facebook e Instagram? Da quando è attiva? Quanto pubblicano? Che genere di commenti hanno?

Quindi, controlla anche termini e condizioni del sito, come funzionano resi e rimborsi e altre informazioni utili che possono indicare la serietà del servizio.

3. Controlla la sicurezza dei siti web

Una delle cose più importanti che dovresti fare per assicurare la sicurezza di un sito di shopping online, Black Friday o meno, è controllare che sia implementata la crittografia SSL. Ecco come puoi capirlo in due modi semplicissimi:

  • L’indirizzo del sito inizia con https, non http.
  • Vicino all’indirizzo nel tuo browser compare un lucchetto chiuso.

Chrome e altri browser basati su Chromium mostrano una notifca se il sito non è sicuro. Firefox invece mostra una linea rossa sopra il lucchetto per indicare che utilizza una connessione non protetta.

Se vuoi un po’ di sicurezza in più, puoi anche installare l’estensione browser HTTPS Everywhere, che converte automaticamente le varie connessioni dei siti HTTP in HTTPS.

4. Dai meno informazioni possibili

Stai attento a quali informazioni ti vengono chieste dai negozi online da cui vuoi acquistare. Se possibile, evita di dare dati inutili ai fini dell’acquisto, come la tua data di nascita (a meno che tu non debba dimostrare di essere maggiorenne).

Se puoi fare acquisti come “ospite”, ovvero senza creare un account e quindi senza salvare i dati della tua carta di credito/debito, è ancora meglio. Alcuni eCommerce potrebbero proporre offerte Black Friday da urlo solo per farti fare un acquisto e rubare tutte le tue informazioni relative a pagamenti e identità, per questo è importante tenere sempre a mente la tua sicurezza quando fai shopping online.

5. Evita di fare shopping usando Wi-Fi pubbliche

Ne ho già parlato ampiamente nel mio articolo dedicato, ma gli hotspot pubblici e le reti wireless non protette in generale possono essere molto pericolose. Per questo, non solo dovresti sempre usarle con una VPN accesa, che esegue la crittografia di tutto il traffico del tuo dispositivo, ma è comunque sempre meglio evitare operazioni delicate.

Che sia perché un hacker sta spiando l’attività di tutti i dispositivi collegati alla Wi-Fi pubblica o perché qualcuno sta fisicamente controllando lo schermo del tuo tablet o smartphone senza che tu te ne accorga, è sempre meglio evitare shopping online, banking e altre operazioni simili.

6. Crea password robuste

Assicurati sempre di avere password robuste e, se possibile, attiva l’autenticazione a due fattori, così che accedere all’account senza che tu lo sappia sia molto più difficile. Ecco alcuni consigli da tenere a mente per creare password robuste e sicure:

  • Usa combinazioni di lettere maiuscole e minuscole, simboli e numeri.
  • Usa password lunghe e randomiche, che non abbiano un significato.
  • Non riusare MAI la stessa password su più siti.

Se ti sembra troppa fatica per proteggere la tua sicurezza online quando fai shopping, prova Dashlane, uno dei migliori password manager sul mercato, che farà tutte queste cose al posto tuo. Così, non dovrai più ricordarti una password, ma sarai molto più protetto di prima.

7. Usa metodi di pagamento sicuri

Invece di dare il numero della tua carta di credito a qualsiasi eCommerce su cui acquisti, prova a usare gateway di pagamento sicuri di terze parti, come PayPal, Stripe e Venmo. Far passare i tuoi soldi tramite una terza parte affidabile e rinomata è un ottimo modo per proteggere i tuoi fondi quando fai shopping online, Black Friday o meno.

8. Attento alle truffe

Ho già accennato a questo punto diverse volte nel corso di questo articolo, ma non mi stancherò mai di scriverlo. Se un’offerta sembra troppo bella per essere vera, probabilmente non lo è. I prodotti hanno dei costi e so dovessi trovare un sito che ti propone un iPhone nuovo a 100 euro, le possibilità che sia una truffa si aggirano sul 99,9%.

Per questo, dovresti stare molto attento alle pubblicità di offerte per il Black Friday su Facebook e Instagram (ma non solo), visto che è facilissimo creare un eCommerce e pubblicizzarlo sui social con offerte imbattibili per prendere quanti più dati personali possibili.

9. Attiva le notifiche degli addebiti

Se puoi, attiva le notifiche sulla tua carta, in modo tale da essere avvisato ogni volte che viene eseguito un pagamento dal tuo conto. In alternativa, controlla regolarmente i movimenti sul tuo conto in banca, per assicurarti che non stia succedendo nulla di strano.

Cosa ne pensi di questi consigli per fare shopping online in sicurezza per le offerte del Black Friday? Commenta qui sotto e condividi questo articolo con i tuoi amici! Non dimenticarti di iscriverti alla newsletter di Stolas Informatica e di seguirci su FacebookInstagram e Telegram per rimanere sempre aggiornato!

Fonte: ExpressVPN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Send this to a friend