fbpx

Hai un sito web ma vorresti farti trovare da più utenti su Google? Non sai come identificare le parole chiave giuste per i contenuti del tuo sito? Stai cercando come creare una strategia SEO per la tua attività online? Allora continua a leggere! In questo articolo infatti vedremo cosa dicono i nostri esperti seo di Roma su come identificare, cercare e trovare le migliori parole chiave per la SEO del tuo sito web! 

I contenuti di un sito web determinano come Google lo posizionerà nella pagina dei risultati di ricerca, o SERP (Search Engine Results Page). Sono tanti i diversi fattori che influiscono sulla SEO di un sito, uno dei più importanti sono proprio le keywords, ovvero le parole chiave che meglio indicano al motore di ricerca di cosa parla il tuo sito. Usando le parole chiave giuste per la tua attività online, i tuoi utenti ideali potranno trovarti più facilmente. Saper identificare le keyword giuste per il proprio sito web è essenziale, sia per scalare la SERP, sia per attirare gli utenti giusti, che sono veramente interessati al tuo servizio/prodotto.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

parole-chiave-seo-copertina

Perché le parole chiave sono importanti per la SEO

Il primo errore da evitare per la SEO di un sito web è l’uso delle parole chiave sbagliate. Non basta cercare keyword che sembrano interessanti per il tuo pubblico, proprio perché i nostri sforzi SEO dipendono sempre da Google e altri motori di ricerca. Come implica il termine stesso, SEO significa Search Engine Optimization, quindi dobbiamo pensare a come funzionano quelle parole chiave sui motori di ricerca.

Proprio per questo, è importante scrivere le parole chiave attinenti al tuo argomento. I motori di ricerca come Google infatti, controllano il contenuto di una pagina, utilizzando quindi dei sistemi di riconoscimento automatico dell’argomento trattato.

I sistemi di riconoscimento sfruttano tutti gli elementi di una pagina per capire di cosa stia parlando. Uno degli elementi più importanti è proprio il titolo SEO del tuo sito e dei contenuti.

Migliori parole chiave SEO: cosa rende una keyword più competitiva?

Una keyword è definita competitiva o difficile, se viene usata per tante ricerche ogni mese, ovvero se ha un volume di ricerca elevato.

Per esempio, un’azienda che vende e installa condizionatori che vuole essere trasparente sul proprio listino preziz, non dovrebbe usare “condizionatori listino prezzi” come parola chiave per il titolo della pagina, farebbe molto meglio a usare un titolo SEO come “prezzi condizionatori”.

Cosa cambia tra i due titoli?

Il volume di ricerca mensile su Google di “condizionatori listino prezzi” è di circa 10 ricerche al mese. Invece, la keyword “prezzi condizionatori” viene cercata circa 1.900 volte in un mese.

La variazione di questi numeri in termini di volume di ricerca indica quale delle due keyword sia la migliore da usare per l’ottimizzazione SEO della pagina web. Tuttavia, è bene ricordare che, più è competitiva una parola chiave, più sarà difficile posizionarsi nella prima pagina dei risultati di ricerca. Usare una parola chiave più facile ti consentirà di posizionarti meglio nei risultati di ricerca, ma porterà meno traffico

Quindi, come puoi trovare le parole chiave con il giusto equilibrio tra volume di ricerca e difficoltà per il tuo sito web?

Come scegliere le parole chiave giuste per la SEO del tuo sito web

La keyword “condizionatori listino prezzi” può portare potenzialmente 10 utenti al mese sul sito web del nostro esempio. Invece, “condizionatori prezzi” potrebbe portarne 1.900, ma per portare tutto questo traffico dovrai riuscire a far arrivare il tuo sito nelle prime posizioni su Google per quella ricerca.

Una parola chiave con un ampio volume di ricerca rientra nella categorie di quelle keyword altamente competitive, come potrebbe essere “condizionatori” (74.000 ricerche/mese) o “climatizzatori” (27.100 ricerche/mese). Ricordati però che è molto più difficile posizionarsi in prima pagina per queste parole chiave, proprio perché esistono già migliaia di contenuti a riguardo. Competere con siti web che hanno stabilito una presenza online robusta e longeva non ti aiuterà a scalare i risultati di ricerca e quindi non aiuterà il tuo posizionamento SEO.

Per questo, è importante affidare il compito di identificare le parole chiave per il tuo sito web a un’agenzia SEO, che potrà fornirti anche una SEO audit completa, includendo le seguenti informazioni:

Keyword competitive

Rimanendo sull’esempio dei “condizionatori”, la SEO audit ti aiuterà a evitare parole chiave troppo competitive che farebbero solo perdere il tuo sito tra i migliaia di risultati per quelle ricerche. Per lo meno all’inizio.

Keyword vaghe

Le parole chiave vaghe sono quelle keyword che non hanno un gran valore descrittivo. Spesso lasciano spazio all’interpretazione dell’utente e non comunicano alcun intento di ricerca. Sono keyword come “fantastico”, “incredibile” o “guarda qui”, non hanno alcun valore per il posizionamento del tuo sito. Per questo, un qualsiasi professionista SEO potrà aiutarti a evitare parole del genere.

Parole chiave con basso volume di ricerche

Sono quelle parole chiave con molte meno ricerche mensili, ma che proprio per questo sono più facili per il posizionamento. Aggiungiamo un’altra parola chiave agli esempi già visti e introduciamo un nuovo elemento, la difficoltà delle keyword:

  • condizionatori: 74.000 ricerche/mese, difficoltà keyword 58
  • condizionatori prezzi:  1.900 ricerche/mese, difficoltà keyword 65
  • condizionatori listino prezzi: 10 ricerche/mese, difficoltà keyword 10
  • condizionatori roma: 590 ricerche/mese, difficoltà keyword 14

Adesso, mettiamoci nei panni di una società che vende e installa condizionatori che ha appena creato il proprio sito web. Provare a competere per la keyword “condizionatori” non aiuterà affatto il posizionamento SEO dell’azienda, è troppo difficile.

Lavorare sulla parola chiave “condizionatori prezzi” può sicuramente far parte della strategia a lungo termine, ma come vedi è comunque molto difficile.

Arrivare in prima pagina per la parola chiave “condizionatori listino prezzi” invece è molto facile, ma non porterà molto traffico, considerando il volume di ricerca così basso.

Quindi, se l’azienda opera a Roma, la keyword “condizionatori roma” sembra proprio un’ottima soluzione. La difficoltà della parola chiave è bassa, ma il volume di ricerche non è trascurabile e non solo, è molto preciso.

Ricordati sempre che quando si parla di siti web, l’importante non è avere traffico fine a stesso, gli utenti che visitano un sito web devono essere interessati a ciò che offriamo. Per questo, usare una parola chiave SEO come “condizionatori roma” implica che chi sta facendo quella ricerca sia un utente di Roma, interessato a comprare o far installare un condizionatore. 

Ricerca parole chiave SEO: come farla

Una SEO Audit eseguita con una buona ricerca delle parole chiave determinerà le keyword giuste su cui impostare una strategia SEO che funzioni. Per questo è importante tenere sempre sott’occhio le analytics del proprio sito, per vedere quali sono le pagine più visitate, impression su Google, durata delle sessioni e altro ancora. Tutte informazioni che potranno aiutarti a capire quali sono i contenuti più apprezzati e le parole chiave che funzionano meglio per il tuo sito web.

Per esempio, se dovessi notare una bounce rate elevata, ma molte impression nei risultati di ricerca, potrai rifinire la ricerca delle tue parole chiave per portare un traffico più qualificato verso i tuoi contenuti. Ricordati che la ricerca delle parole chiave SEO è un processo continuativo, non un’attività da svolgere una tantum.

Utilizzando strumenti di keyword research come Ubersuggest o SEMRush potrai identificare le migliori parole chiave per la strategia SEO del tuo sito web, avendo sempre a portate tutti i dati necessari!

Pronto a migliorare la tua SEO?

Parlarci della tua attività e ti diremo quanto possiamo farti crescere!

Prenota la tua consulenza gratuita!

Hai capito come trovare le migliori parole chiave per la SEO del tuo sito web? Vorresti saperne di più? Commenta qui sotto e condividi questo articolo con i tuoi amici! Non dimenticarti di iscriverti alla newsletter di Stolas Informatica e di seguirci su FacebookInstagram e Telegram per rimanere sempre aggiornato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.