fbpx

Il tuo sito comincia a perdere traffico? Hai problemi ad acquisire nuovi clienti online? Da quanti anni non tocchi il sito web della tua attività? In questo articolo, ti spiegherò come riconoscere quando è necessario procedere con il restyling del sito web della tua impresa!

Avere un sito web con la stessa impostazione grafica, senza mai cambiare nulla, neanche a livello dei contenuti, può avere un impatto negativo sulla tua attività, perché oggi i clienti vogliono costantemente qualcosa di nuovo. Nel frenetico mondo moderno infatti, è tutto in costante cambiamento, per questo presentarsi con una piattaforma statica può essere controproducente. Ma quindi, quali sono i motivi per cui è necessario fare un restyling del sito web? Continua a leggere per scoprirlo!

Altri articoli che potrebbero interessarti:

restyling-sito-web-motivi-bisogno-copertina

Restyling del sito web: cosa è?

Prima di passare a vedere i motivi per cui è necessario fare il restyling del sito web della tua attività, vediamo in cosa consiste.

L’espressione “restyling” si può riferire a qualsiasi lavoro di ammodernamento sul sito web. Il lavoro potrebbe riferirsi esclusivamente all’impostazione grafica del sito, concentrandosi su layout, design e magari branding. In altri casi, potresti solo aver bisogno di una riscrittura dei contenuti, così che possano comunicare meglio il messaggio della tua impresa. Infine, potresti aver bisogno di nuove funzionalità da integrare pienamente sul tuo sito web. In questo caso è difficile che si tratti di un restyling vero e proprio, dipende da quanto siano portanti le nuove funzionalità da implementare.

In termini di ampiezza del progetto invece, il restyling di un sito web non deve necessariamente prevedere lavoro sul sito nella sua interezza. A seconda delle tue esigenze, potresti dover lavorare solo sulle pagine più importanti, come la Home, Chi Siamo, Contatti, Servizi e via dicendo. Potrebbe prevedere l’implementazione di un nuovo template grafico per le schede prodotto del tuo eCommerce. O magari potrebbe consistere solo in una serie di interventi mirati su alcuni elementi del sito, come il menu di navigazione.

Per farti un esempio, alcuni mesi abbiamo eseguito un restyling di Stolas Informatica. Abbiamo scorporato su un subdomain tutta la parte relativa alla nostra Web Agency di Roma, per cui è stato creato un sito praticamente da zero, mentre su questo dominio principale abbiamo solo modificato la testata del sito, migliorando i menu di navigazione e aggiornando la grafica.

Insomma, il restyling di un sito web può essere completo o mirato, sia per ambito, sia per ampiezza. Proprio per questo, i costi possono variare significativamente. Dipende tutto da quanto lavoro devi fare e su cosa.

Restyling sito web: i motivi per cui ne hai bisogno

Ora che hai capito cos’è il restyling del sito web e in quale misura può essere eseguito, vediamo quali sono i motivi in cui è assolutamente necessario.

1. Il tuo pubblico potrebbe essere cambiato

Il primo motivo è che la tua impresa potrebbe essere cambiata. Magari hai ampliato la tua attività e adesso devi parlare con un pubblico diverso.

Potresti aver aperto una nuova sede fisica, quindi dovrai comunicare a nuovi utenti locali. Oppure ti sei specializzato in una nicchia del tuo settore e devi comunicare il tuo nuovo focus a chi sai che lo apprezzerà di più. In generale, il discorso è che devi dire le cose giuste al tuo nuovo pubblico.

Un barbiere a Roma che nel corso degli anni si è evoluto in un barber shop tradizionale deve comunicare la sua unicità, non avrebbe senso continuare a parlare a qualsiasi maschio della capitale. La cosa più sensata è fare un restyling del sito web adottando il giusto look & feel per la nuova clientela, comunicando loro questo tipo di esperienza.

Allo stesso modo, un brand di abbigliamento che è passato da avere un solo punto vendita a Roma a una presenza capillare in tutta Italia, o addirittura nel mondo, avrà un’altra necessità: comunicare la sua presenza sul territorio, possibilmente in più lingue.

2. Mancano slogan, claim, vision e mission del tuo brand

Il tuo sito web rappresenta il tuo brand e la tua impresa nella sua interezza, quindi deve offrire tutte le informazioni a riguardo.

La mission del tuo brand deve essere chiara, dopo tutto è quello su cui si basa tutta la tua vision. È il messaggio che rappresenta la tua impresa. Anche i claim sono importanti, visto che devono afferrare l’attenzione dei tuoi clienti.

Se il tuo sito web non offre abbastanza informazioni sul tuo brand, gli utenti saranno confusi e non sapranno decidere se affidarsi a te.

Per questo, se il tuo sito web non offre una coerenza a livello di brand e messaggi, slogan e call to action, hai decisamente bisogno di un restyling, quanto meno a livello di contenuti, probabilmente anche per quanto riguarda l’impaginazione e l’impostazione grafica.

3. I risultati che vuoi ottenere dal sito web sono diversi da quando è stato progettato

I tuoi obiettivi sono cambiati, mentre il design del tuo sito web è ancora fermo a quelli precedenti. L’impaginazione e la grafica non rispecchiano più le nuove esigenze che hai scoperto di avere.

Per esempio, hai capito di dover ottenere più lead. Per riuscirci, dovrai aggiungere delle pagine create appositamente. O magari hai ampliato la tua attività locale e adesso esegui anche consegne a domicilio, per cui potrebbe aver senso aggiungere delle dinamiche più tipiche dell’eCommerce.

Modifiche del genere non richiedono necessariamente di cambiare tutto il tuo sito web. Potrebbe bastare implementare delle nuove funzionalità periodicamente, nuove pagine, nuovi contenuti. Così facendo, eviterai il carico frontale di dover realizzare un nuovo sito web, potrai risparmiare un po’ di tempo e, comunicandolo bene, potresti anche generare interesse e seguito per ciascun aggiornamento!

4. Il tuo sito web non è user friendly e gli utenti non riescono a navigarci

La user experience conta tantissimo per il successo di un sito web.

Se gli utenti non sono soddisfatti o hanno difficoltà a navigare sul tuo sito, probabilmente lo chiuderanno senza dargli una seconda occhiata. Mai più.

Per rendere un sito più user-friendy, la cosa migliore è semplificare il design il più possibile. Non tutte le persone che visitano il tuo sito sono esperte di computer. Quindi, se ti rendi conto che gli utenti che arrivano hanno problemi di navigazione, potrebbe essere il caso di riprogettare il layout completo, la navigazione o l’impostazione delle singole pagine.

Accedere al tuo sito web e navigarlo deve essere facile e veloce, da qualsiasi dispositivo, sia esso un computer fisso o uno smartphone.

5. I trend di design dei siti web sono cambiati

Alcuni aggiornamenti all’algoritmo di Google richiedono un restyling completo del layout del sito web. Purtroppo su questo non puoi farci molto.

Se non aggiorni il tuo sito web secondo i nuovi trend di Google, potresti perdere traffico e quindi audience.

Per esempio, Google adesso indicizza anche sulla base delle prestazioni dei siti web da mobile. Oggi, tutti i siti web devono essere responsive, offrendo un’ottima esperienza su schermi di qualsiasi dimensione. Anche perché la maggior parte degli utenti ormai usa lo smartphone, non è pensabile avere un sito web che si vede bene solo da PC.

I trend di Google però non sono gli unici che dettano legge per il design dei siti web. Anni fa i siti web erano pieni di effetti, animazioni e layout “eccentrici”, mentre ora si tende a preferire un design più minimal, pulito e semplice. Proprio perché aiuta la navigazione degli utenti e i tempi di caricamento, due fattori essenziali per attirare più pubblico e mantenerlo sul sito il più a lungo possibile.

Fai un Restyling del sito web secondo le tue esigenze

Il sito web della tua impresa è un biglietto da visita. Spesso, è il primissimo approccio di un utente con la tua attività. Proprio per questo, è importante offrire la miglior esperienza possibile, con informazioni rilevanti (chi sei, cosa fai, perché lo fai) e utili (come risolvi il loro problema) sul tuo brand, che possano guidare i potenziali clienti, convincendoli che la tua azienda è la miglior soluzione alle loro esigenze.

Se hai riconosciuto il tuo sito web in uno o più punti di questo articolo, devi correre subito ai ripari. Con un restyling del sito web studiato, mirato e ricucito sulle necessità del tuo brand, otterrai uno strumento potentissimo, che saprà attirare più utenti e convertirli in lead o clienti.

Stolas Informatica offre proprio questo, un restyling del sito web strategico, eseguito tenendo conto di tutti gli aspetti più importanti, come le tue necessità, i risultati che deisderi e quindi la miglior user experience per farteli ottenere.

La nostra web agency di Roma potrà essere un ottimo alleato per la tua azienda per raggiungere questo obiettivo!

Vuoi scoprire quanto possiamo far crescere la tua impresa? Prenota subito la nostra consulenza gratuita di 30 minuti!

Hai capito perché il tuo sito web ha bisogno di un restyling? Ci sono altri motivi che aggiungeresti? Commenta qui sotto e condividi questo articolo con i tuoi amici! Non dimenticarti di iscriverti alla newsletter di Stolas Informatica e di seguirci su FacebookInstagram e Telegram per rimanere sempre aggiornato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.