fbpx

L’ultima app ExpressVPN per macOS, la v11.5.0, è ora dotata di supporto nativo per tutti i Mac con Apple Silicon, compresi i modelli M1 e M2. Questo significa che l’app ExpressVPN funzionerà ancora meglio sui modelli Mac più recenti, consentendo agli utenti di godere di un aumento delle prestazioni e di un minor consumo della batteria.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

expressvpn-apple-silicon-mac-app-copertina
Fonte: ExpressVPN

È arrivata l’app nativa di ExpressVPN per Mac con Apple Silicon (M1 e M2)

La serie M è la nuova generazione di chip di Apple che alimenta i suoi ultimi dispositivi, ovvero l’M1 e l’M2, quest’ultimo presentato solo nel giugno del 2022. Apple sostiene che questi chip apportaio significativi miglioramenti alla CPU e alla GPU rispetto alla tecnologia precedente.

I Mac con Apple Silicon sono ancora nuovi e molte applicazioni non sono ancora supportate in modo nativo. Al contrario, queste app devono essere “tradotte” da un software chiamato Rosetta 2 per poter essere utilizzate sugli Apple Silicon. Tuttavia, le app tradotte non funzionano bene come quelle native.

Per questo motivo, ExpressVPN ha rielaborato la propria app VPN per Mac, così da avere il supporto nativo per Apple Silicon. Gli utenti ExpressVPN con questi Mac quindi, possono ora godere di tutti i conseguenti miglioramenti apportati all’affidabilità, alle prestazioni, alla velocità e alla durata della batteria dei loro computer, semplicemente aggiornando l’ultima versione dell’app VPN per Mac.

Se usi un computer Apple precedente, basato su Intel, l’ultima versione dell’app per Mac funzionerà altrettanto bene. L’app di ExpressVPN infatti è un binario universale, che supporta entrambe le architetture, motivo per il quale tutti gli utenti sono invitati ad aggiornare la VPN all’ultima versione.

Prova subito ExpressVPN!

Cosa ne pensi della nuova app di ExpressVPN nativa per Mac on Apple Silicon M1 e M2? Commenta qui sotto e condividi questo articolo con i tuoi amici! Non dimenticarti di iscriverti alla newsletter di Stolas Informatica e di seguirci su FacebookInstagram e Telegram per rimanere sempre aggiornato.

Fonte: ExpressVPN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.