Dopo più di un anno di pandemia, segnato da una serie di chiusure e perdite di posti di lavoro, è tempo di riaprire. Anzi, in molti casi è proprio tempo di aprire. Oggi infatti, ti parlerò dell’Apple Store di Via del Corso, l’elegantissima strada nel centro storico di Roma, tra Piazza Venezia e Piazza del Popolo. Un maestoso negozio (attualmente il più grande d’Europa), dove il passato incontra il futuro. Un magico incrocio tra arte e tecnologia in grado di lasciare ogni visitatore a bocca aperta.

Aprire un nuovo punto vendita durante una pandemia ancora in corso (anche se, si spera, alle ultime battute) è incoraggiante per il mercato del lavoro. Ma soprattutto lo è per il mondo del retail, che sembrava ormai surclassato definitivamente dagli acquisti online, cresciuti in maniera esponenziale durante i periodi di zona rossa, complici le varie chiusure forzate. Ma questo nuovo Apple Store non è così importante solo per quello che rappresenta per il mondo del lavoro e del commercio. Il nuovo Flagship della casa di Cupertino infatti, è alimentato totalmente da energie sostenibili. Quindi fa bene anche al pianeta. Ma vediamo nel dettaglio i particolari di questo nuovo signor negozio.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Via del Corso: un luogo strategico per qualsiasi attività

Apple Store Via del Corso Roma

Il nuovo Apple Store si trova per l’appunto a Via del Corso. Una delle vie romane più famose al mondo. Già sede di altri grandi negozi internazionali. A Via del Corso c’è anche il flagship di Zara, per dirne una. La strada è un importante snodo centrale, dalla quale si possono raggiungere a piedi e in pochi minuti diversi luoghi d’interesse, come Piazza di Spagna, Fontana di Trevi, Piazza Navona e il Pantheon. Ma anche sedi istituzionali come Palazzo Chigi, Palazzo Montecitorio, Palazzo Madama e il Quirinale. A Via del Corso si trova anche il famoso Centro Commerciale Galleria Alberto Sordi (ex-Galleria Colonna), all’incrocio con Piazza Colonna.

La via è anche ben collegata dai mezzi pubblici. Vi si può accedere dalle fermate della Metro A Spagna, nell’omonima piazza e Flaminio, in Piazza del Popolo, che è anche capolinea della Ferrovia Urbana Flaminio-Montebello e Regionale Roma-Viterbo. Ma si può arrivare all’ Apple Store di Via del Corso anche in Tram, con la Linea 2 a Piazzale Flaminio (all’ingresso di Piazza del Popolo) e con la Linea 8 (dal capolinea di Piazza Venezia). Inoltre, la via è attraversata da diverse linee di Autobus. E da pochi giorni, nel pieno centro della storia di Roma e d’Italia, sorge anche il nuovo Apple Store Via del Corso.

Apple Store di Via del Corso: l’avanguardia nascosta nel classico

L’Apple Store di Via del Corso si trova all’interno di un palazzo di fine Ottocento. Un tempo residenza della famiglia Marignoli, successivamente sede dello storico Caffè Aragno, famoso caffè letterario della Capitale in cui si incontravano ogni giorno intellettuali e artisti.

Il palazzo è stato completamente restaurato, ricreando gli interni con gli stessi marmi di Carrara con cui erano composti in origine. Tutti gli affreschi sono stati restaurati e il palazzo è stato messo a norma con le vigenti leggi sulla sicurezza, senza rovinare l’estetica che lo caratterizza.

All’interno è presente il vecchio chiostro così come era in origine. Il lucernario, creato nell’ottocento ma poi coperto dal successivo innalzamento del palazzo, è stato mantenuto come in origine, sostituendo la finestra con una lampada. La lampada ha dei sensori che, a seconda dell’orario e della luce esterna, si adatta, facendo in modo da farlo sembrare un vero e proprio lucernario.

apple-store-roma-2

Apple ha voluto raccogliere l’eredità creativa della location dando la possibilità ai visitatori di partecipare anche a eventi culturali come workshop creativi chiamati Today at Apple. Gli eventi si terranno nella vecchia sala da ballo del Marchese Marignoli. Si parlerà di fotografia, di design, di arte, ma anche di coding con programmi dedicati a tutti, dagli insegnanti che devono aggiornarsi ai bambini che devono imparare per la prima volta.

Le iniziative, ovviamente, partiranno non appena le norme anti-covid lo renderanno possibile. Tra i vari eventi, spicca anche il Today at Apple Made in Roma, che sarà dedicato ai giovani romani. La futura generazione potrà usufruire del luogo e degli eventi per alimentare la propria ispirazione, perfezionare le competenze e fornirsi degli strumenti necessari per far strada nel mondo della creatività.

Apple Store e Covid: come fare per visitare il nuovo flagship

L’Apple Store di Via del Corso è stato inaugurato il 27 Maggio e il suo scopo, oltre a quelli creativi descritti sopra, è quello di ogni altro Flagship della Mela. Ovvero dare la possibilità ai visitatori di visionare i prodotti Apple, testarli, acquistarli e ricevere assistenza tecnica. Al momento l’ingresso non è libero, viste le restrizioni anti-covid.

L’unico modo per poter visitare il monumentale store è quello di prenotarsi in anticipo. L’ingresso poi sarà contingentato in base alla capienza massima consentita dalle vigenti norme. All’entrata del negozio ci si dovranno igienizzare le mani e sarà obbligatorio indossare la mascherina. Almeno finché la pandemia non sarà definitivamente domata.

Per questo motivo io non ho ancora avuto il piacere di entrare a visitarlo e le foto che vedete in questa pagina sono tutte foto pubblicate da Apple. Non appena mi sarà possibile, prometto che girerò un video solo per i lettori di Stolas Informatica, così potrai vedere con i miei occhi anche tu, la meraviglia di questo nuovo, incredibile negozio.

Tu cosa ne pensi dell’Apple Store di Via del Corso a Roma? Commenta qui sotto e condividi questo articolo con i tuoi amici! Non dimenticarti di iscriverti alla newsletter di Stolas Informatica, al nostro gruppo Telegram e di seguirci su Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Send this to a friend