fbpx

Hai un’attività commerciale locale e vorresti attirare più clienti? Vuoi ottenere una maggiore visibilità online per la tua azienda? Hai sentito parlare di SEO e local SEO ma non sai neanche da dove cominciare? Non preoccuparti, adesso sistemiamo tutto! In questo articolo infatti ti spiegherò perché nel 2022 è vitale inserire la propria azienda su Google Maps. Quindi, vedremo anche come questo sia il primo passo per costruire una strategia di SEO e Local SEO che possa far crescere esponenzialmente la tua attività commerciale locale.

Se la tua attività commerciale si basa sulla clientela locale, ottimizzare la tua presenza online per diventare più visibile nella tua città non è mai stato così importante. Ormai Google è il leader del settore quando si parla di ricerche locali o di “prossimità”, per questo assicurarsi che la propria azienda sia presente su Google Maps non è solo un qualcosa in più, è il minimo che tu possa fare. Continua a leggere per scoprire i motivi principali per cui dovresti aggiungere la tua attività su Maps e quali saranno i vantaggi di cui potrai godere curando il tuo profilo sulla piattaforma.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

perche-importante-inserire-azienda-google-maps-copertina

Perché è così importante inserire la tua azienda su Google Maps: 6 motivi

1. Google Maps è essenziale per la SEO

Quando rivendichi la tua attività su Google Maps, la prima cosa che ti viene chiesto di fare è inserire tutte le informazioni sulla tua azienda, incluso il link al tuo sito web. Questo significa che automaticamente otterrai un ottimo backlink al tuo sito, che potrà portarti un po’ di traffico in più. Non solo però.

Google dà molta importanza alle ricerche locali, quindi una volta aggiunta la tua azienda su Maps, la tua concorrenza verrà ristretta alle altre attività locali, piuttosto che a tutti i tuoi potenziali competitor a livello nazionale. Con un solo passo, otterrai molta più visibilità di quanta non ne potresti ottenere implementando strategie più complesse e prolungate nel tempo.

Per farti un esempio, se hai un’attività come barbiere a Roma, è inutile che provi a competere con i barbieri in tutta Italia. Non perdere tempo a provare a portare il tuo sito al primo risultato su Google per la ricerca “barbiere”. La tua azienda deve essere visibile per gli utenti che possono effettivamente diventare tuoi clienti, quindi non ti serve neanche essere visibile in tutta Roma, ma in particolare nella tua zona e nei quartieri circostanti.

2. Incrementa le tue opportunità

Aggiungendo la tua azienda su Google Maps, aprirai un canale di comunicazione che ti consentirà di ottenere opinioni e recensioni dai tuoi clienti. Se non lo avessi già intuito, è un’ottima oppportunità per migliorare il tuo business.

Presta molta attenzione a commenti, critiche e suggerimenti nelle recensioni che ricevi online. Così facendo, potrai migliorare la tua attività, soddisfacendo le aspettative e i desideri dei clienti (per quanto possibile, ovviamente).

Senza neanche contare quanto siano importanti le recensioni per la visibilità della tua attività su Google Maps. Più ne otterrai, più scalerai le ricerche, diventando sempre più visibile e allargando sempre di più la tua influenza locale.

3. Attrae clienti locali

Giornali ed elenchi telefonici non hanno più la stessa utilità di una volta. Oggi, quando un utente ha bisogno di un servizio o di un prodotto, come prima cosa prende il proprio smartphone, con localizzazione GPS, e fa una ricerca online.

Pensaci un attimo, quante volte ti è capitato di stare in giro e cercare qualcosa nelle vicinanze sul tuo telefono? Pensi davvero che la tua attività commerciale non possa godere di questo genere di visibilità?

Con Google Maps, la tua azienda potrà essere trovata facilmente e, considerando che sul tuo profilo sono presenti anche indirizzo e numero di telefono, gli utenti potranno chiamarti al volo o attivare la navigazione per venire direttamente a trovarti.

4. Costruisce fiducia e reputazione

Realizzare un sito web dovrebbe essere la priorità di qualsiasi azienda che si rispetti. Tuttavia, se anche non ne avessi uno, o in realtà a maggior ragione, rivendicare la tua attività su Google Maps ti consentirà di aggiungere tutte le informazioni che potrebbero servire ai tuoi potenziali clienti.

Aggiungere la tua azienda su Maps infatti ti aiuterà a costruire un rapporto di fiducia con il tuo pubblico locale, diventando un’istituzione o comunque stabilendo la tua reputazione nella zona.

Tornando all’esempio del barbiere a Roma. Magari non ne avrò bisogno la prima volta che scopro l’attività su Google Maps, ma a quel punto saprò dove si trova e, quando mi servirà, la mia ricerca partirà sicuramente dalla sua attività.

5. Aumenta la visibilità del tuo brand

Non so te, ma a me è capitato spesso di cercare un ristorante mentre stavo già in giro. Tu cosa hai fatto? Io apro sempre Google Maps e cerco “ristorante”, magari aggiungo anche il genere di cucina che vorrei.

L’esperienza utente offerta da Google Maps è ottima in questo senso. Ti viene proposta la mappa con i cursori su tutte le attività che fanno al caso tuo, quindi a colpo d’occhio hai subito le informazioni di cui hai bisogno. Per questo genere di esigenze, è molto della classica ricerca online.

Se ancora non ti senti di investire in un buon sito web per la tua azienda, inserirla su Google Maps è sicuramente il modo migliore per attirare l’attenzione dei tuoi potenziali clienti locali.

6. Evita la disinformazione sulla tua azienda

Una volta rivendicata la tua attività su Google Maps, è essenziale aggiornare costantemente tutte le informazioni che ti riguardano. Se cambi sede, orari di apertura o numeri di telefono, dovresti apportare subito quelle modifiche al tuo profilo.

Non solo però. Rivendicando la tua attività potrai evitare che la vecchia proprietà venga ancora visualizzata su Google Maps, il che potrà evitarti gravi problemi di disinformazione a riguardo. Assicurandoti di offrire tutte le informazioni corrette e attuali, potrai attirare molti più clienti.

Inserire la tua attività su Google Maps è solo il primo passo per crescere con la Local SEO

Nel 2021, avere un’attività commerciale locale senza che questa sia presente su Google Maps, non è più pensabile. Per questo, la prima cosa che dovresti fare, se non l’hai già fatto, è creare il profilo della tua azienda su Google My Business. Una volta creato il profilo, Google penserà al resto, inserendolo anche su Maps con la categoria e il settore giusto (che gli avrai indicato tu).

Tuttavia, inserire la propria azienda su Google Maps è solo il primo passo per sviluppare una strategia di Local SEO che funzioni. Questo lavoro infatti si dovrebbe estendere anche al proprio sito web e ai profili social, importantissimi per comunicare efficacemente con il proprio pubblico.

È chiaro, tu hai già la tua attività locale, quindi avrai sicuramente molte altre attività da portare avanti che non migliorare la Local SEO, no? Per questo, se vuoi migliorare il posizionamento della tua attività su Google, attirare più clienti da Internet ed essere trovato più facilmente, senza rischiare passi falsi e senza togliere tempo agli aspetti più importanti del tuo lavoro, la cosa migliore che puoi fare è contattare degli esperti di Local SEO.

Stolas Informatica, la nostra Web Agency di Roma, offre persino una consulenza gratuita e senza impegno di 30 minuti per individuare la strategia migliore per la tua attività, prenotala subito!

Cosa ne pensi, è il caso di aggiungere la tua attività su Google Maps? Ci sono altri motivi per cui pensi che sia così importante? Commenta qui sotto e condividi questo articolo con i tuoi amici! Non dimenticarti di iscriverti alla newsletter di Stolas Informatica e di seguirci su FacebookInstagram e Telegram per rimanere sempre aggiornato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.