fbpx

Come proprietario di una piccola impresa, sicuramente dovrai destreggiarti ogni giorni tra un milione di cose da fare. Proprio per questo però, è facile che rispetto a questioni più “urgenti”, la creazione di un piano serio per la sicurezza informatica dell’azienda possa non avere la priorità che si merita. Indubbiamente, stare al passo con la cybersecurity può sembrare un compito molto esoso in termini di tempo. Ma meglio saprai preparare il tuo team a fronteggiare le minacce informatiche, più a lungo andare risparmierai tempo e denaro. Per esempio, non vorresti che la tua azienda si trovasse minacciata da un ransomware perché non hai mai investito nella formazione sulla sicurezza informatica, no? Per proteggere meglio il tuo team e la tua piccola impresa, prova a integrare questi consigli per la sicurezza online nella tua azienda.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

consigli-sicurezza-online-piccola-impresa-copertina

Sicurezza online per le piccole imprese

1. Implementa la formazione sulla sicurezza informatica

La sicurezza informatica della tua azienda è forte quanto l’anello più debole della catena.

È per questo che la formazione sulla cybersecurity è un must assoluto per qualsiasi team o organizzazione. Investendo in un programma di formazione dedicato, il tuo team potrà imparare conoscere le diverse forme di minacce informatiche, i segnali d’allarme da tenere d’occhio e, a seconda del corso che scegli, potrà accedere persino a esercitazioni di simulazioni di phishing e altro ancora.

2. Utilizza un gestore di password per team

È ovvio che abituarsi a usare password complesse è essenziale per qualsiasi team, ma l’utilizzo di uno strumento di password management dedicato potrebbe non essere altrettanto scontato. La tua piccola impresa potrebbe utilizzare più account condivisi dai membri del team, come sistemi di gestione dei contenuti, servizi di foto stock, task manager e altro ancora. Per questo, utilizzare un gestore di password come Dashlane, che possa salvare in un solo luogo sicuro e facilmente accessibile tutte le vostre credenziali può fare veramente la differenza. Molte piccole imprese commettono l’errore di usare password deboli per proteggere i propri account aziendali, risultando in un’enorme falla per la loro sicurezza online.

3. Limita l’accesso dei dipendenti ai dati aziendali

Non tutti i dipendenti devono avere accesso ai file e ai sistemi più sensibili della tua azienda.

Per proteggere meglio i dati privati della tua impresa, applica delle restrizioni di accesso. I dipendenti devono avere accesso solo ai sistemi di dati che utilizzano per i loro ruoli specifici e non devono assolutamente poter installare alcun tipo di software sui loro computer aziendali. In questo senso, il whitelisting di software che possono essere installati e siti che possono essere visitati, può tornare veramente utile per la sicurezza online della tua piccola impresa.

4. Richiedi la 2FA

La sicurezza a più livelli è fondamentale per la sicurezza online della tua piccola impresa. Un esempio ne è l’autenticazione a due fattori, ovvero la 2FA.

Come i password manager, la 2FA protegge gli accessi ai tuoi account aggiungendo un’ulteriore barriera di protezione, impedendo a terze parti ignote di accedere senza il tuo consenso. L’autenticazione a due fattori richiede due forme di verifica per l’accesso, invece della sola password. In questo modo, anche se la password di un dipendente dovesse essere compromessa,  gli hacker non potranno accedere all’account.

5. Esegui il backup di tutto

La tua piccola impresa è preparata a subire una perdita di dati?

In caso di qualsiasi tipo di interruzione, furto o perdita di dati, è necessario assicurarsi che tutti i file e i dati importanti siano stati sottoposti a un backup sicuro. Programma un backup periodico dei dati finanziari, delle informazioni sulle risorse umane, di database, fogli di calcolo e altro ancora. Usa un servizio cloud con crittografia per archiviare i dati della tua piccola impresa e migliorarne drasticamente la sicurezza online.

6. Installa un firewall

Per proteggere meglio la rete privata della tua azienda, assicurati di aver installato un firewall.

Un firewall è un software per la sicurezza online che impedisce a terze parti non fidate di visualizzare o accedere alla rete privata del tuo team. Molte aziende utilizzano i firewall per consentire ai propri dipendenti di connettersi in sicurezza all’intranet aziendale da qualsiasi luogo, impedendo che il loro traffico privato venga minacciato dall’esterno. Inoltre, un buon firewall potrà anche impedire l’infiltrazione di virus nella tua rete.

7. Usa una VPN

Infine, la crittografia è un aspetto cruciale per la sicurezza online della tua piccola impresa. Una VPN, o rete privata virtuale, è uno strumento di crittografia che crea una rete sicura e impenetrabile per i tuoi dipendenti. Per le piccole imprese che si avvicinano per la prima volta alla crittografia, è possibile utilizzare un router VPN per crittografare l’intera rete dell’ufficio, proteggendo così tutti i dispositivi a essa collegati. Surfshark (leggi la recensione) è una VPN pluripremiata che offre una protezione leader del settore e app VPN per praticamente qualsiasi dispositivo. Proteggi la tua azienda e il tuo team con abbonamenti a partire da solo € 2,09 al mese!

Cosa fa la tua piccola impresa per la sicurezza online? Ci sono altri consigli che vorresti dare ai tuoi colleghi? Commenta qui sotto e condividi questo articolo con i tuoi amici! Non dimenticarti di iscriverti alla newsletter di Stolas Informatica e di seguirci su FacebookInstagram e Telegram per rimanere sempre aggiornato.

Pronto a migliorare la tua SEO?

Parlarci della tua attività e ti diremo quanto possiamo farti crescere!

Prenota la tua consulenza gratuita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.