Hai deciso di aumentare la memoria RAM del tuo PC ma non sai che modello è installato sul tuo computer al momento? Non riesci a ricordare se la tua scheda madre supporta la RAM DDR3 o DDR4? Allora sei nel posto giusto! In questo articolo infatti vedremo come trovare la RAM del computer, identificando alcuni modi per scoprire esattamente che modello di RAM è installato sul tuo PC, così se vuoi comprare un altro banco di memoria o sostituire del tutto quella già installata potrai farlo tranquillamente senza doverti preoccupare di problemi di compatibilità. Tra l’altro, se vuoi aggiungere o cambiare RAM al tuo computer, ti consiglio anche di scoprire la scheda madre del tuo PC!

La memoria RAM (Random Access Memory) è, come suggerisce l’acronimo inglese, una memoria ad accesso casuale. Mentre gli hard disk e SSD sono memoria ad accesso sequenziale, la RAM si distingue da questa tipologia in quanto, proprio per il suo fattore casuale, permette di memorizzare velocemente informazioni e dati. In poche parole, quando apri un software, fino a quando non salvi e chiudi i file su cui stai lavorando, la RAM lavora a stretto contatto con la CPU (il processore), tenendo tutto in memoria e facendo funzionare il tutto da lì. È chiaro quindi che più è la RAM installata e più è veloce, meglio funzionerà il nostro computer, soprattutto lavorando con programmi più pesanti, che devono processare quantità di dati maggiori. Per questo aumentare la RAM sul proprio computer è sempre una buona idea dove fattibile, visto che il rapporto qualità-prezzo della modifica complessiva che farai al tuo PC è decisamente ottimo (i costi della memoria RAM tendono a essere abbastanza contenuti per i risultati che puoi ottenere).

Se però vedere quanta memoria RAM è installata sul nostro computer è un processo estremamente semplice (basta aprire le informazioni di sistema di Windows 10 cliccando con il tasto destro sul tasto Start e andare a “Sistema”), trovare esattamente il modello e il tipo di RAM montata sul PC è leggermente più complicato. Oggi però, vedremo quattro modi diversi per identificare la RAM del computer, senza dover smontare e aprire il PC per controllarla fisicamente.

trovare-ram-computer-cover

Vedere la RAM da Gestione Attività

Probabilmente il modo più semplice per vedere la RAM nel computer è usando proprio il tool di Gestione Attività (Task Manager) di Windows 10. Per farlo, ti basterà cercare il nome del programma nella barra di ricerca del sistema operativo e aprirlo da lì, oppure premere i tasti Ctrl + Alt + Canc sulla tua tastiera e quindi selezionarlo dalla schermata che apparirà.

Una volta aperto il programma Gestione Attività di Windows 10, per vedere la RAM installata clicca sulla seconda Tab in alto, “Prestazioni” e quindi nel menù a sinistra su “Memoria”. Così potrai vedere immediatamente quanta RAM è installata, il tipo di RAM (nell’immagine DDR3), la velocità, gli slot disponibili per i moduli di RAM sulla tua scheda madre e quanti banchi di memoria sono montati attualmente (nel mio caso 2 su 4) e il formato (solitamente DIMM per i computer fissi e SODIMM per i laptop portatili).

scoprire-ram-computer-gestione-attivita

Utilizzando Gestione Attività di Windows per vedere la RAM del tuo computer non potrai vedere direttamente il modello installato, ma comunque è più che sufficiente per farti un’idea della RAM che dovrai acquistare su Amazon se fossi deciso a comprarla del tutto nuova (e non solo ad aggiungerla a quella già montata). Se stai cercando il modello di RAM installato sul tuo PC, leggi la prossima sezione o utilizza il file .bat informativo che ho creato apposta!

Trovare la RAM dal prompt dei comandi

Il secondo modo per identificare la memoria RAM del computer è utilizzando il Prompt dei comandi. Non preoccuparti, è molto più semplice di quanto non possa sembrare. Come prima cosa, dovrai aprire il Prompt trovandolo tra i programmi di Windows dalla barra Start, oppure cercando cmd o Prompt dalla ricerca di Windows 10 (o altre versioni). Una volta aperto, scrivi il seguente comando e poi premi Invio:

wmic memorychip get speed, manufacturer, partnumber, capacity, memorytype, formfactor

Come puoi vedere dall’immagine, con questo comando ti verrà fornito un risultato con una riga per ogni modulo di memoria RAM installato sul tuo computer. “Capacity” si riferisce alla capacità di memoria del banco RAM, espresso in byte, quindi se vuoi ottenere il risultato in gigabyte dovrai dividerlo per 1073741824 (i byte in un gigabyte), ma d’altronde abbiamo già appurato che vedere quanta memoria RAM è installata sul computer è facile.

trovare-memoria-ram-computer-prompt-wmic-memorychip

Manufacturer” invece ci mostra un codice identificativo del produttore del modulo RAM. “Speed” è la velocità a cui funziona il banco di memoria. “MemoryType” è il tipo di modulo RAM, (come DDR2, DDR3, DDR4…) e “FormFactor” è il tipo di attacco utilizzato dal modulo della RAM (in fondo all’articolo trovi le liste a cui corrispondono questi due valori). Infine, “PartNumber” è il modello di RAM che abbiamo installato. Quindi, se stai cercando il nome del modello per acquistare un altro banco di memoria, è quello che dovresti cercare su Amazon per aumentare la RAM del tuo computer o anche semplicemente come riferimento per cambiare del tutto la memoria ad accesso casuale installata sul tuo PC (ti ricordo che conviene sempre installare moduli uguali tra loro, nel caso volessi installare più banchi di RAM).

Identificare il tipo di RAM del computer con CPU-Z

Se hai paura di mettere mano al Prompt di comandi di Windows, tranquillo! Fortunatamente non è l’unico modo per scoprire il tipo di memoria RAM installata sul tuo computer. Infatti, possiamo raggiungere questo risultato installando un programma che ci consentirà di identificare tutti dettagli sull’hardware presente nel nostro computer.

Una delle applicazioni più semplici per vedere il tipo di RAM installata nel nostro computer su Windows (10, 8, 8.1, 7, etc.) è senz’altro CPU-Z, un programma gratuito che offre agli utenti informazioni su tutto l’hardware installato sul PC, incluso il processore, la RAM, scheda video e altro.

Per scaricare il programma, ti basterà andare alla sezione download del sito ufficiale di CPU-Z e quindi cliccare sul tasto “Setup English” per andare alla pagina di download della versione in inglese (è disponibile solo in inglese e cinese, ma comunque non è difficile da capire). Nella pagina seguente, clicca su “Download Now” per iniziare a scaricare il file d’installazione.

Una volta terminato il download del file (al momento cpu-z_1.91-en.exe), aprilo e inizia il processo d’installazione. Clicca su “I accept the agreement” e quindi continua a cliccare su Next, poi Install e quindi Finish una volta terminato il processo d’installazione di CPU-Z.

Adesso, puoi avviare CPU-Z cliccando sull’icona sul desktop di Windows o cercandolo tra i programmi installati. Appena aperto, il programma ti mostrerà la prima tab, ovvero CPU, fornendoti quindi tutte le informazioni sul processore del tuo computer. Ma visto che tu sei interessato a identificare la memoria RAM del tuo PC, clicca sulla tab Memory (la quarta).

scoprire-memoria-computer-cpuz

La sezione Memory di CPU-Z ti mostrerà il tipo di RAM installata sul computer (DDR3, DDR4, DDR2…), quanta RAM è installata e quanti moduli sono presenti. Purtroppo non offre informazioni riguardo al modello in particolare, ma già sapere che tipo di RAM è compatibile con la nostra scheda madre e quanti moduli sono montati è già tutto quello che ci serve per aggiornare la RAM del nostro PC.

Scoprire la RAM con il .BAT di Stolas Informatica

Non ti va di installare un programma solo per identificare il tipo di memoria RAM del tuo computer e lavorare dal Prompt di comandi ti sembra troppo difficile? Non ci sono problemi, ho creato apposta la soluzione che fa per te! Personalmente trovo abbastanza noioso dover ripetere gli stessi comandi sul prompt ogni volta che ho bisogno di un’informazione sul mio hardware e non mi va di installare applicazioni sul mio computer per sapere cose che tutto sommato posso ricavarmi anche senza.

Quindi, ho creato un file .bat apposta per scoprire la RAM del computer e molto altro. Per usarlo, ti basterà scaricare il bat di Stolas Informatica in formato .zip (pesa meno di 1 Kb) e cliccare sul file che trovi al suo interno, “StolasHardware.bat”. Il file aprirà automaticamente il Prompt dei comandi e caricherà tutte le informazioni di cui puoi aver bisogno: RAM installata, processore, scheda madre, BIOS (versione e data) e hard disk installati. Per capire il tipo di informazioni che puoi trovare sulla RAM del computer utilizzando questo file, fai riferimento alla sezione “Trovare la RAM dal Prompt dei comandi” e ai due elenchi della prossima sezione di questo articoli per identificare il tipo di RAM e il suo attacco alla scheda madre del PC.

Stolas-Informatica-bat-trova-hardware

Codici Form Factor e Memory Type RAM

Se hai utilizzato il Prompt di comandi o il file bat che ti ho fornito per vedere quanta e quale RAM hai installato sul tuo computer, usa pure questo elenco per identificare la forma e il tipo di memoria montata sulla scheda madre del tuo computer.

Memory Type:
  • 0: Unknown.
  • 1: Other.
  • 2: DRAM.
  • 3: Synchronous DRAM.
  • 4: Cache DRAM.
  • 5: EDO.
  • 6: EDRAM.
  • 7: VRAM.
  • 8: SRAM.
  • 9: RAM.
  • 10: ROM.
  • 11: Flash.
  • 12: EEPROM.
  • 13: FEPROM.
  • 14: EPROM.
  • 15: CDRAM.
  • 16: 3DRAM.
  • 17: SDRAM.
  • 18: SGRAM.
  • 19: RDRAM.
  • 20: DDR.
  • 21: DDR2.
  • 22: DDR2 FB-DIMM.
  • 24: DDR3.
  • 25: FBD2.
Form Factor
  • 0: Unknown.
  • 1: Other.
  • 2: SIP.
  • 3: DIP.
  • 4: ZIP.
  • 5: SOJ
  • 6: Proprietary.
  • 7: SIMM.
  • 8: DIMM.
  • 9: TSOP.
  • 10: PGA.
  • 11: RIMM.
  • 12: SODIMM.
  • 13: SRIMM.
  • 14: SMD.
  • 15: SSMP.
  • 16: QFP.
  • 17: TQFP.
  • 18: SOIC.
  • 19: LCC.
  • 20: PLCC.
  • 21: BGA.
  • 22: FPBGA.
  • 23: LGA.
  • 24: FB-DIMM.

Conclusioni – Come trovare la RAM del computer

Sapere il quanta, quale e che tipo di RAM è montata sul nostro computer è essenziale. È bene che i banchi di RAM installati sul PC siano dello stesso modello, quindi se vuoi aggiungere un modulo di memoria, conviene comprarne uno uguale a quelli già installati, mentre se vuoi cambiarla in toto, comunque dovresti sapere che tipo di RAM devi acquistare (solitamente DIMM per i computer fissi e SODIMM per i portatili notebook). Quindi che tu preferisca usare il Prompt dei comandi di Windows, un programma apposito come CPU-Z o il mio file BAT, l’importante è sapere come trovare la RAM del computer, per avere a disposizione il modello e il produttore della memoria del proprio PC per qualsiasi evenienza.

Se ti è piaciuta questa guida per trovare la RAM del computer (o se dovessi avere qualche dubbio o consiglio), scrivimi o commenta qui sotto e condividila con i tuoi amici! Inoltre, seguimi su Facebook e Instagram per scoprire tutte le altre guide per usare al meglio il computer e Windows 10 man mano che vengono pubblicate!

2 commenti su “Come trovare la RAM del computer”

  1. Andrea

    “Riguardo A qualcosa” è l’unico modo possibile di dire, poiché è una locuzione preposizionale;
    quindi, “riguardo qualcosa” andrà sostituito da “riguardo a qualcosa”.

    L’errore è comune e dipende dal fatto che il verbo “riguardare” è transitivo, cioè regge il complemento oggetto, e viene spesso confuso con la locuzione preposizionale, che non lo regge;
    ad esempio:
    “Io riguardai la scena più volte”;
    “Una critica riguardante il tuo modo di agire”
    sono coniugazioni del verbo”riguardare”

    Buon lavoro

    1. Stolas

      Ciao Andrea,
      Grazie per averci fatto notare l’errore nell’articolo, abbiamo già provveduto a correggerlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Send this to a friend