Hai mandato un’email per sbaglio? Hai visto un refuso nel testo della mail troppo tardi? Ti sei dimenticato di aggiungere qualcosa di importante alla conversazione? A volte abbiamo così tante cose da fare durante la giornata che non rileggiamo attentamente le email che inviamo, anche per lavoro (soprattutto per lavoro). Per questo, sarebbe molto comodo poter annullare l’invio di una mail. Fortunatamente, con Gmail è possibile, proprio grazie a un’opzione che consente di richiamare un’email inviata entro i primi secondi. Quindi, in questa guida non ti spiegherò solo come bloccare l’invio delle email con Gmail, ma anche come avere più tempo a disposizione per farlo, così che tu non debba più pentirti di aver cliccato “Invia” troppo presto (o almeno pentirtene un po’ di meno).

Complice lo smart working, ogni giorno aumentano sempre di più le email con cui abbiamo a che fare. Per questo, ogni tanto può capitare di perdere un colpo e inviarne una con qualche errore. Dall’intestazione sbagliata a errori di comunicazione, refusi o anche semplicemente dimenticando di aggiungere informazioni importanti. Tuttavia, se usi Gmail per gestire tutte le tue conversazioni tramite posta elettronica, in alcuni casi è possibile rimediare. Infatti, Gmail consente di “richiamare” l’email inviata, nel caso dovessi ripensarci entro pochi secondi. Annullare l’email con Gmail è possibile, per impostazione predefinita, per i 5 secondi successivi dopo aver cliccato sul tasto Invia. In questa guida quindi, non solo ti spiegherò come cancellare l’invio di un’email con Gmail, ma anche come puoi allungare il tempo a disposizione per ripensarci.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

richiamare-email-inviata-gmail-copertina

Come annullare l’invio di una email con Gmail

1. Invia un’email con Gmail

Ovviamente, per annullare l’invio di un’email, la prima cosa che devi fare è mandare una mail di cui sicuramente ti pentirai. Se vuoi fare un test, prima di cimentarti in una prova su strada con conseguenze reali, ti consiglio di scrivere una mail di test da inviare a te stesso. Una volta pronta, clicca su Invia.
gmail-email-inviare

2. Clicca su Annulla per bloccare l’invio dell’email su Gmail

Dopo aver cliccato sul tasto Invia, in basso a sinistra nella finestra di Gmail apparirà una notifica Messaggio inviato. Qui, troverai anche un tasto Annulla per, indovina, bloccare la mail che stai inviando. Per impostazione predefinita è possibile annullare l’invio di una email entro 5 secondi, ma dalle impostazioni puoi arrivare fino a 30 secondi (davvero niente male). Se vuoi sapere come fare, continua a leggere!
gmail-email-annullare-invio

3. Seleziona tutte le altre email nella stessa categoria

Se hai cliccato su Annulla in tempo, comparirà un’altra notifica, informandoti che l’invio della mail è stato annullato. Complimenti, l’hai presa in tempo!
gmail-email-invio-annullato

Ottieni più tempo per richiamare un’email inviata con Gmail

5 secondi non sono sempre sufficienti per rendersi conto di aver scritto una castroneria, urlare al cielo e ricordarsi di cliccare su Annulla per bloccare l’invio dell’email. Fortunatamente, dalle Impostazioni di Gmail è possibile allungare questo lasso di tempo, portandolo fino a 30 secondi (se hai bisogno di più tempo, forse è il caso di cominciare a rileggere le mail prima di inviarle). Vediamo subito come puoi fare!

1. Apri le Impostazioni di Gmail

Apri le impostazioni complete di Gmail, cliccando sull’icona a ingranaggio e quindi su Visualizza tutte le impostazioni nel menu contestuale.

impostazioni-rapide-gmail

2. Modifica la voce Annulla Invio

Sotto la tab Generali, vai a Annulla Invio, dove troverai l’opzione Periodo di annullamento dell’invio. Clicca sul numero di secondi e seleziona un lasso di tempo che trovi più ragionevole. Le opzioni a disposizione sono 5, 10, 20 e 30 secondi.

gmail-annulla-invio-email-impostazioni

3. Salva la modifica!

Dopo aver modificato il periodo di annullamento, ricordati di salvare le modifiche! Per farlo, scorri fino a fondo pagina e clicca sul tasto Salva modifiche. Finito! Adesso hai più tempo a disposizione per richiamare un’email inviata con Gmail!

gmail-impostazioni-salva-modifiche

Cosa ne pensi di questa guida per annullare l’invio dell’email con Gmail e allungare il tempo a disposizione per richiamare le conversazioni in uscita? Commenta qui sotto e condividi questo articolo con i tuoi amici! Non dimenticarti di iscriverti alla newsletter di Stolas Informatica e di seguirci su Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Send this to a friend