Come installare ExpressVPN su una Smart TV

Scopri come proteggere la connessione a internet della tua Smart TV con ExpressVPN!

Hai una Smart TV e vorresti usarla per collegarti guardare film e telefilm dai cataloghi internazionali di Netflix? Vuoi proteggere il traffico internet generato dalla tua Smart TV per tutelare la tua privacy? Ti sei appena iscritto a ExpressVPN e vuoi sfruttare al massimo le potenzialità di questa VPN? Sei nel posto giusto. In questo articolo infatti, ti spiegherò come puoi configurare ExpressVPN sulla tua Smart TV, così da poter sbloccare i cataloghi di tutto il mondo delle varie app di streaming video e proteggere al meglio il dispositivo. Non preoccuparti, vedremo tutti i metodi a tua disposizione, quindi se uno non andasse bene per la tua TV, potrai sempre contare sugli altri!

ExpressVPN è una delle migliori VPN sul mercato. Il provider infatti offre velocità, sicurezza e affidabilità senza pari. Visto che le Smart TV sono strumenti potenti che, collegandosi a internet, consentono di vedere in streaming film e telefilm dalle principali piattaforme dedicate come Netflix o Prime Video, ha senso voler combinare questa funzionalità con una VPN. Grazie a una rete privata virtuale infatti, non solo potrai sbloccare contenuti con restrizioni geografiche, ma anche proteggere il traffico online della Smart TV e quindi la tua privacy e quella della tua famiglia.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

ExpressVPN Smart TV Copertina

Come installare ExpressVPN sulla Smart TV

Installare ExpressVPN sulla Smart TV è abbastanza facile, anche se nel complesso molto dipende dal metodo che si vuole (e si può) utilizzare. Vediamo subito quali sono le opzioni a disposizione!

1. Installa l’app di ExpressVPN direttamente sulla tua Smart TV

Installare l’app di ExpressVPN sulla Smart TV è decisamente il modo più facile per proteggere la tua TV e sfruttare la VPN sul dispositivo. Purtroppo però, per usufruire dell’app la tua Smart TV deve essere basata sul sistema operativo Android TV, ma brand come Samsung e LG hanno un SO custom.

Se la tua Smart TV è una Android TV, ti basterà andare sul Play Store di Google e cercare ExpressVPN. Trovata l’app, dovrai solo installarla e quindi eseguire l’accesso con le credenziali del tuo account VPN. Una volta dentro, potrai seguire le indicazioni per collegarti al server che preferisci per proteggere il traffico della TV e usare Netflix, Prime Video e altre piattaforme streaming con i cataloghi internazionali che vuoi!

Se la tua Smart TV non utilizza Android TV, continua a leggere per scoprire gli altri metodi che puoi utilizzare per installare ExpressVPN sulla televisione!

2. Usa MediaStreamer

MediaStreamer è un servizio SmartDNS che ti consente di migliorare la tua esperienza di streaming. Come una VPN, questo sistema nasconde la tua posizione originale, quindi potrai usarlo per aggirare blocchi regionali, ma al contrario, non offrendo la crittografia del traffico, non protegge la privacy allo stesso modo. Un altro svantaggio di MediaStreamer è che non puoi modificare la posizione del server come faresti con una VPN (dovrai collegarti al sito di ExpressVPN per farlo). Detto questo, se la tua Smart TV non consente l’installazione dell’app di ExpressVPN, questa è l’alternativa più semplice.

Per configurare MediaStreamer sulla tua Smart TV, dovrai prima andare sul sito di ExpressVPN, eseguire l’accesso al tuo account e registrare l’indirizzo IP della TV. Così facendo, potrai usufruire della funzionalità MediaStreamer. Una volta registrato l’IP, sempre sul sito ExpressVPN, troverai l’indirizzo IP del server MediaStreamer DNS a cui vuoi collegarti. Segnati queste informazioni, perché a breve ti serviranno.

Ottenuti i DNS, accendi la tua Smart TV e vai alle impostazioni di rete. A seconda del modello, la procedura potrebbe variare, ma in generale dovresti trovare una sezione Impostazioni DNS, dove dovrai inserire l’IP del server che ti ha fornito ExpressVPN, impostando quindi una connessione DNS. Se dovessi avere problemi, ricordati che sul sito di ExpressVPN troverai una guida dedicata appositamente alle Smart TV Samsung, LG e altre marche.

3. Usa il tuo computer come un “router virtuale”

Un’altra ottima alternativa per installare ExpressVPN sulla tua Smart TV è facendo passare la connessione del dispositivo tramite il tuo computer. Così facendo, il tuo PC farà praticamente da virtual router, quindi ti basterà usare l’app di ExpressVPN su Windows (o Mac), collegarti al server che preferisci e accendere la TV.

Per usare il tuo computer come tramite tra internet e la Smart TV, ti basterà sfruttare la funzionalità Hotspot Mobile di Windows 10. Cercala nella barra di ricerca del sistema operativo e quindi attivala. Poi non dovrai fare altro che collegare la TV alla rete Wi-Fi generata dal tuo PC!

Se il tuo computer non dispone di una scheda wireless, o se dovessi preferire il cavo di rete, non preoccuparti. Seguendo le indicazioni che trovi in questo articolo, potrai fare la stessa cosa usando un cavo ethernet. L’articolo in questione è su come collegare la PS5 a NordVPN passando dal PC, ma le istruzioni da eseguire sul PC sono le stesse a prescindere dal provider VPN e, una volta configurato tutto, dovrai solo attaccare il cavo di rete dal computer alla Smart TV!

4. Configura una VPN sul tuo router

Configurare la VPN sul router è sempre un’ottima idea. Così facendo infatti potrai proteggere tutti i dispositivi collegati alla tua rete, aggirando anche facilmente qualsiasi blocco regionale, a prescindere dalla capacità del dispositivo di installare app VPN! Per questo, è sicuramente uno dei metodi più consigliati, anche per migliorare la sicurezza online di tutta la casa, ma per farlo dovrai smanettare un po’ e, inoltre, serve un router compatibile, che consenta la configurazione di client VPN.

Fortunatamente, ExpressVPN sul suo sito offre un elenco di router compatibili con il proprio servizio, con brand come Asus, Netgear, Linksys, TP-Link e altri ancora. In generale però, se il tuo router supporta le VPN, non dovresti avere problemi. Se ti dovesse server un router compatibile, dai un’occhiata alla nostra classifica dei migliori router per VPN.

La procedura per configurare una VPN sul router varia a seconda del brand e del modello, quindi ti consiglio di seguire questo articolo per avere più informazioni. In generale, dovrai scaricare un file di configurazione dal sito di ExpressVPN, caricarlo sul router, configurando anche il client VPN con delle credenziali di servizio (fornite sempre da ExpressVPN, solitamente non sono le stesse di accesso).

5. Casting e mirroring

L’ultimo modo per usare ExpressVPN su SmartTV è più un espediente che un metodo vero e proprio. Infatti, puoi usufuire dei servizi accessibili tramite VPN (come cataloghi internazionali e siti bloccati) su smartphone e tablet, proiettando quindi lo schermo del dispositivo sulla TV. Sicuramente non è la stessa cosa, ma se il tuo obiettivo è vedere un film o un telefilm disponibile solo su Netflix USA sulla tua Smart TV, è la soluzione più rapida e facile, togliendo l’app nativa per Android TV, ovviamente.

Cosa ne pensi di questa guida per installare ExpressVPN sulla tua Smart TV? Commenta qui sotto e condividi questo articolo con i tuoi amici! Non dimenticarti di iscriverti alla newsletter di Stolas Informatica e di seguirci su FacebookInstagram e Telegram per rimanere sempre aggiornato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indice

Il tuo indirizzo IP è:

3.235.60.197

La tua posizione è:

Ashburn,

USA

Il tuo indirizzo IP e la tua posizione sono visibili a chiunque.

Torna in alto

Offerta a tempo limitato:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Risparmia l'82%

su VPN + Antivirus!

Garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni

Offerta a tempo limitato:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Risparmia l'82%

su VPN + Antivirus!

Garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni

Indice

Il tuo indirizzo IP è:

3.235.60.197

La tua posizione è:

Ashburn,

USA

Il tuo indirizzo IP e la tua posizione sono visibili a chiunque.