fbpx

Gli annunci pop-up non sono mai gradevoli, ma quelli indesiderati su Android sono particolarmente fastidiosi. Sul piccolo schermo di uno smartphone, occupano ancora più spazio visivo e sono ancora più molesti delle loro controparti desktop. Fortunatamente, ci sono alcune soluzioni che puoi adottare per risolvere il problema. In questo articolo infatti, ti spiegherò perché è importante bloccare gli annunci pop-up su Android e come puoi fare.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

come-bloccare-annunci-android-popup-copertina

Tipi di pop-up su Android

I pop-up pubblicitari su Android possono provenire da diverse fonti e ciascuna comporta una strategia diversa per affrontarla. Alcune delle tipologie più comuni di Ad sono:

  • Annunci pop-up del browser: Sono proprio come le pubblicità fastidiose sui nostri computer che abbiamo imparato tutti a conoscere e detestare, ma ora stanno anche sul cellulare (che bello!). Questi annunci si limitano specificamente all’app browser del tuo smartphone.
  • Pop-up nella schermata Home: Questi pop-up appaiono sulla schermata principale del tuo telefono, anche se non stai utilizzando alcuna app. Di solito vengono inviati dalle applicazioni presenti sul dispositivo.

Se sei come me, probabilmente trovi che qualsiasi Ad su Android sia irritante, non solo quelle pop-up. Ma alcune pubblicità, come gli annunci di retargeting, possono seguirti in giro per il web e infastidirti per mesi. Altre, invece, possono essere non solo fastidiose, ma anche inviare pop-up fraudolenti al tuo smartphone, per farti scaricare virus o altre minacce sul telefono Android.

Per questo, prima di imparare a bloccare gli annunci pop-up su Android, è importante saper riconoscere se questi sono un problema o meno.

Come identificare pop-up e annunci fraudolenti

Come per molte altre truffe e attacchi informatici, ci sono alcuni segnali d’allarme che possono aiutarci a identificare un pop-up fraudolento su Android.

  • Promesse incredibili: Hai vinto una lotteria senza partecipare? Ti è stato promesso un premio in denaro solo per aver cliccato su un link? Queste sono promesse abbastanza incredibili, per questo dovresti trovarle molto sospette.
  • Autorità fittizia: Molti pop-up fraudolenti cercano di spacciarsi per autorità locali, enti governativi o aziende affidabili. Guarda come comunicano le autorità locali vere, così da capire se i messaggi sullo schermo del tuo telefono Android siano legittimi o meno.
  • Design invasivo: Se i pop-up sono assolutamente necessari, la maggior parte dei designer di app legittime cerca di trovare un buon equilibrio tra visibilità e discrezione. Se il pop-up occupa l’intero schermo ed è difficile da chiudere, è perché non vuole che tu riesca a chiuderlo.
  • Link sospetti: I link sono un buon modo per condurre la vittima dalla relativa sicurezza dell’ambiente interno del proprio smartphone ai meandri più pericolosi dell’internet. Se devi cliccare su un link di un annuncio pop-up, fallo sempre con prudenza, ispezionando attentamente l’URL prima.

Se i punti indicati sopra ti hanno fatto rendere conto che sul tuo smartphone vengono visualizzati Ad sospetti, dovresti intervenire subito per bloccare gli annunci pop-up su Android.

Come bloccare gli annunci pop-up su Android

Disattivare gli annunci sul tuo smartphone Android dipende interamente dal tipo di pop-up che stai ricevendo. I pop-up del browser possono essere bloccati con le impostazioni del browser stesso e con un’applicazione di terze parti, mentre per quelli della schermata Home dovrai regolare le impostazioni di Android o ricorrere all’applicazione di terze parti più adatta.

Come bloccare i pop-up pubblicitari sulla schermata iniziale di Android

Purtroppo, la maggior parte dei dispositivi e delle versioni del sistema operativo Android non dispone di un’impostazione universale per bloccare gli annunci pop-up nella Home (anche se puoi disattivarne le notifiche nella schermata di blocco). Qualunque sia il risultato che vuoi ottenere, prima dovrai identificare l’app che crea i pop-up o le notifiche sul tuo telefono. Una volta trovata:

  1. Regola le impostazioni dell’app: Potrebbe essere che la tua app sia legittima e che stia inviando questi pop-up o notifiche in buona fede. In tal caso, è probabile che questa includa un’impostazione interna per disattivare gli annunci. L’opzione dipende dall’applicazione specifica, ma anche se non dovessi trovarla, non disperare, ci sono altri modi per risolvere.
  2. Limita i permessi di sistema dell’app: Android dispone anche di una scheda App nelle Impostazioni, che ti consente di regolare le autorizzazioni di sistema concesse alle applicazioni. Potrai usare questa funzione per disattivare le notifiche dell’app in questione e limitare altre autorizzazioni che hai permesso.
  3. Disinstalla l’app incriminata: Se l’app non è degna di nota o apre pop-up fraudolenti, è meglio rimuoverla del tutto. Se si tratta davvero di un’app dannosa, avvia il telefono in modalità provvisoria per assicurarti di poterla rimuovere senza interferenze.

Come bloccare gli annunci pop-up sul browser Android

I browser Android più diffusi dispongono di impostazioni che consentono di limitare o eliminare completamente i pop-up. Le istruzioni specifiche dipendono dal browser utilizzato, ma puoi iniziare cercando nel menu delle impostazioni, sicuramente troverai qualcosa di utile.

Applicazioni di terze parti per bloccare gli annunci su Android

Gli adblocker di terze parti disponibili sul Google Play Store sono app che possono offrirti un maggiore livello di controllo sugli annunci visualizzati, fornendoti anche una serie di funzionalità extra per la sicurezza e la privacy. Sono ottimi per bloccare gli annunci pop-up e le notifiche fastidiose su Android e per garantire la tua sicurezza e quella del dispositivo.

AdBlock Plus

È una delle app per bloccare gli annunci più popolare e affidabile, che funziona bene e può essere utilizzato anche senza il rooting del dispositivo Android. Infatti, anche se possibile, ti sconsiglio il rooting, perché si eliminano molte protezioni che proteggono gli utenti smartphone. Per questo, dovresti optare per il rooting solo se sei un utente esperto.

NordVPN + Threat Protection + Private DNS

L’app NordVPN dispone di una funzione chiamata Threat Protection, che analizza i file in entrata assicurandosi che non contengano malware o URL dannosi. Utilizzando questa VPN con altri ad blocker è una soluzione che potrà proteggerti molto meglio da potenziali attacchi. Private DNS, invece, è un’altra funzione di NordVPN che si assicura che annunci o link dannosi non possano lanciare attacchi di DNS swap sul tuo dispositivo per rubare i tuoi dati. Puoi scaricare l’applicazione dal Google Play Store o dal sito della VPN.

Blocca subito i pop-up con NordVPN al 68% in meno!

Cosa ne pensi di questi metodi per bloccare gli annunci pop-up su Android? Ce ne sono altri che consiglieresti? Commenta qui sotto e condividi questo articolo con i tuoi amici! Non dimenticarti di iscriverti alla newsletter di Stolas Informatica e di seguirci su FacebookInstagram e Telegram per rimanere sempre aggiornato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Segui Stolas!

Iscriviti alla mailing list di Stolas per ricevere in anteprima novità e sconti!

Grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.